Pirati dei Caraibi: Johnny Depp sarebbe già in trattative per il reboot!

Nonostante il reboot, la Disney vorrebbe ancora Johnny Depp nel cast del nuovo capitolo di Pirati dei Caraibi in un ruolo secondario.

Nuove voci di corridoio dicono che Johnny Depp sarebbe attualmente in trattative per far parte del reboot di Pirati dei Caraibi in ruolo decisamente diverso

Solo qualche giorno fa, abbiamo saputo che la Disney sta proseguendo la strada di un reboot per la saga di Pirati dei Caraibi. Da diversi mesi circola la voce che al centro di questo reboot ci sarà una protagonista femminile, e in cima alla lista delle probabili interpreti c’è quello di Karen Gillian che dovrebbe interpretare Reed, un personaggio che fa parte dell’attrazione a tema di Disneyland.

pirati dei caraibi; cinematographe.it

Pirati dei Caraibi: Johnny Depp sarebbe già in trattative per il reboot

Ciò ha gettato nello sconforto milioni di fan in giro per il mondo che chiedono a gran voce il ritorno di Johnny Depp nei panni dello scalmanato pirata Jack Sparrow. Le voci delle ultime ore danno qualche speranza in più. Secondo Skyler Schuler di The Disinisder, Johnny Depp sarebbe già in trattative con la produzione per far parte del reboot, in un ruolo ovviamente secondario o al massimo da spalla.

Ciò significa che il nuovo capitolo della saga sarà ambientato nello stesso universo che abbiamo fin qui conosciuto, con il personaggio di Jack Sparrow che avrà l’arduo compito di salva condotta tra il passato e il futuro del franchise. Nonostante il progetto sia ancora alle fasi iniziali, Ted Elliott e Craig Mazin sono stati già ingaggiati per scrivere la sceneggiatura.

Articoli correlati