Patty Jenkins – Per la regista di “Wonder Woman” i film sui supereroi andranno avanti ancora per molto

Patty Jenkins, la regista di "Wonder Woman" con Gal Gadot, al WonderCon ha parlato dei film di supereroi e del fatto che vivranno ancora a lungo.

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche The Hunt

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

The Challenge: tornato sulla terra il cast del primo film girato nello spazio

Sono terminati i lavori sulla stazione spaziale internazionale che si è trasformata nel primo set nello spazio per il...

Montgomery Clift e quell’incidente d’auto che compromise per sempre la bellezza e la carriera dell’attore

Ha debuttato a Broadway a soli quindici anni e fin da subito ottenne un grande successo. Per ben dieci...

Block title

Negli ultimi anni, i film sui supereroi (Marvel o DC), hanno dimostrato di essere apprezzati dal grande pubblico. Registrano ottimi incassi al box office e, film come Logan – The Wolverine Deadpool,  sono stati apprezzati anche dalla critica. Tra i film di supereroi più attesi al momento c’è di certo Wonder Woman, diretto da Patty Jenkins.

Secondo Patty Jenkins, regista di Wonder Woman, i film di supereroi avranno una vita molto lunga

Durante il WonderCon, Patty Jenkins è stata intervistata a proposito di Wonder WomanTuttavia, la regista ha colto l’occasione per parlare dei film di supereroi in generale, rilasciando dichiarazioni interessanti.

“C’è qualcosa di magnifico nella diversità dei vari supereroi. Quando qualcuno chiede ‘I film sui supereroi finiranno?’, in realtà sta parlando di qualcosa di molto più grande e importante. Non sono tanto i supereroi. Si tratta della modalità universale che appartiene a tutti di raccontare delle storie, con tutte le diversità del caso. L’America ha inventato i supereroi che sono un’altra modalità di raccontare metafore sulla vita, di parlare di tutti i vari stati e momenti dell’essere umano. Quindi, per me, i supereroi sono avvicinabili alla mitologia greca, alla mitologia romana o alle figure religiose delle varie fedi. Sono personaggi che usiamo per raccontare storie che parlano di come si possa diventare persone migliori. O anche cosa fare nel caso in cui ci si trovi in certe situazioni. Secondo me è qualcosa di estremamente potente. Ci sono ancora milioni di film da girare a proposito di questi personaggi universali”.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche The Hunt

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati