Patricia Arquette e quello scioccante appuntamento con un futuro assassino: “il modo in cui mi baciava mi ha terrorizzata”

L'inquietante racconto del disastroso appuntamento di Patricia Arquette con un assassino.

Da leggere

Faye Dunaway e Marcello Mastroianni: i dettagli di un passione clandestina e bruciante, nata sul set di un profetico film

Faye Dunaway, attrice statunitense vincitrice dell'Oscar nel 1977 per Quinto potere e di numerosi altri riconoscimenti, è stata una...

Can Yaman e Diletta Leotta insieme per Italia-Turchia: in un video la disperazione dell’attore a fine partita

Sugli spalti dello Stadio Olimpico di Roma c’erano due tifosi d’eccezione per la prima gara di Euro 2020. Due...

Sweet Tooth: il cast e i personaggi della serie TV Netflix

Sweet Tooth, serie televisiva Netflix ispirata all'omonimo fumetto post apocalittico di Jeff Lemire, ha debuttato sulla piattaforma streaming americana,...

L’attrice Patricia Arquette ha rivelato sul suo account Twitter che ha avuto un appuntamento particolare una volta, con un uomo che anni dopo si è rivelato un famigerato assassino. La donna ha inizialmente condiviso quello che sembrava un brutto appuntamento con uno skateboarder professionista, che tra l’altro era anche un pessimo baciatore. Il disastroso appuntamento era con l’ex skateboardere Mark Gator Rogowski, che in seguito ha confessato di aver violentato e ucciso una sua conoscente – la giovane Jessica Bergsten nel 1991- quando aveva solo 22 anni.

Raccontando del suo secondo appuntamento, l’attrice ha detto: “ci siamo baciati, ma qualcosa riguardo a quei baci non mi ha fatto impazzire”, ha continuato dicendo che alla fine dell’appuntamento “gli ho dato un numero falso”.

  Patricia Arquette è un’attrice e regista statunitense, vincitrice di un premio Oscar nel 2015, nella categoria Miglior attrice non protagonista per il film Boyhood. Tra i film più famosi dell’attrice, ricordiamo Nightmare 3 – i guerrieri del sogno di Chuck Russell, Lupo solitario di Sean Penn, Ethan Frome – la storia di un amore proibito, Marito a sorpresa di Leonard Nimoy, Ed Wood di Tim Burton, Amori e disastri di David O. Russell, Al di là della vita di Martin Scorsese, Girl in progress di Patricia Riggen, Boyhood di Richard Linklaster, Toy story 4 di Josh Cooley e La vita dopo i figli di Cindy Chupack. In televisione è apparsa in vari episodi di serie tv come In famiglia e con gli amici, Brillantina, Medium, Law & Order – unità vittime speciali, CSI – scena del crimine e The act.

Leggi anche Michael J. Fox e la diagnosi di morbo di Parkinson a soli 29 anni: la lunga storia della sua malattia 

Ultime notizie

Faye Dunaway e Marcello Mastroianni: i dettagli di un passione clandestina e bruciante, nata sul set di un profetico film

Faye Dunaway, attrice statunitense vincitrice dell'Oscar nel 1977 per Quinto potere e di numerosi altri riconoscimenti, è stata una...

Articoli correlati