Pacific Rim 3: Guillermo del Toro commenta l’ipotesi di un nuovo film

Il regista ha diretto il primo film del franchise e prodotto il secondo, uscito nel 2018 ma accolto tiepidamente dal pubblico e dalla critica.

Da leggere

Josée, la Tigre e i Pesci: dal 27 al 29 settembre negli UCI Cinemas

Dal 27 al 29 settembre negli Uci cinemas arriva Josée, la Tigre e i Pesci, il lungometraggio animato diretto da...

Kate: trama e cast del film Netflix con Mary Elizabeth Winstead

Se cercate un film da vedere su Netflix, allora date una possibilità a Kate, arrivato sulla piattaforma streaming nel...

Marilyn ha gli occhi neri: nel trailer Miriam Leone è fuori di sé

Marilyn ha gli occhi neri è la nuova produzione di Groenlandia in collaborazione con Rai Cinema Marilyn ha gli occhi...

Guillermo del Toro ha parlato di un possibile nuovo film di Pacific Rim, ammettendo di sognare un crossover con Godzilla nel Kaijuverse

Quello di Pacific Rim rimane uno dei progetti più ambiziosi tra quelli riguardanti i miti della fantascienza giapponese. Forse però in molti si aspettavano qualcosa in più dal franchise  che, non a caso, si è interrotto a seguito dell’uscita del secondo film, avvenuta nel 2018 e accolta tiepidamente da pubblico e critica. Ecco perché negli ultimi due anni ci si è chiesto se esista ancora la possibilità concreta di veder realizzato un nuovo capitolo della saga. Su questo tema è intervenuto anche Guillermo del Toro, regista, co-sceneggiatore e produttore del primo Pacific Rim e produttore del sequel.

Tutto è accaduto su Twitter, quando cioè del Toro ha commentato l’uscita del trailer di Godzilla vs. Kong. È stato infatti in quel momento che il regista ha condiviso la sua idea riguardante un crossover tra Pacific Rim e Godzilla. “Personalmente adoro vedere i Neon, le battaglie navali, la demolizione di edifici, ecc. Perché segretamente – forse – l’universo PAC RIM coesiste nel LEGGENDARIO Kaijuverse e, forse, un giorno potranno darci dentro“, ha detto il regista. Ovviamente, il suo commento ha suscitato molte chiacchiere sul fatto che Toro sarebbe interessato a dirigere un sequel del franchise. Lo ha capito subito il regista che infatti, poco dopo, ha rilasciato una dichiarazione per placare gli entusiasmi. “Sto parlando solo da fan ma, sia chiaro, NON ha intenzione di tornare“, ha quindi aggiunto.

Dunque, niente da fare. Guillermo del Toro non ha intenzione di rivisitare il franchise di Pacific Rim che però non è morto, considerando che è in programma un anime che arriverà su Netflix a breve, ed il fandom che circonda la saga fantascientifica è più attivo che mai. Per quanto riguarda del Toro, invece, il suo ultimo lungometraggio uscito al cinema rimane ancora La forma dell’acqua del 2017 ma si sta comunque dando da fare supervisionando progetti come Pinocchio e Nightmare Alley che dovrebbero debuttare nel corso del 2021.

Sourcecomicbook

Ultime notizie

Josée, la Tigre e i Pesci: dal 27 al 29 settembre negli UCI Cinemas

Dal 27 al 29 settembre negli Uci cinemas arriva Josée, la Tigre e i Pesci, il lungometraggio animato diretto da...

Articoli correlati