Oscar 2023, Jamie Lee Curtis risponde in modo commosso alla prima nomination

Gli Oscar occupano un posto speciale nel cuore di tutti, ma in particolar modo in quelli dei candidati al prestigioso premio: ecco la reazione di Jamie Lee Curtis!

Gli Oscar 2023 sono pieni di sorprese ma anche pieni di predizioni andate a buon fine: uno dei grandi vincitori tra le nomination è il film Everything Everywhere all At Once con protagonista Michelle Yeoh. La pellicola è una delle favorite anche per la statuetta di Miglior Film e di Miglior Regia, ma una delle candidate al prestigioso premio è anche l’attrice veterana Jamie Lee Curtis. Jamie è candidata nella categoria di Miglior Attrice non Protagonista e si tratta di una prima volta in più di quarant’anni di carriera. La reazione dell’attrice è davvero molto emozionata ed emozionante: dopo tutto quel lavoro, finalmente un riconoscimento così importante! Ecco cosa ha affermato la Curtis alla stampa dopo l’annuncio della sua nomination.

Oscar 2023, la reazione di Jamie Lee Curtis è davvero emozionante

Everything Everywhere All At Once | Official Trailer HD | A24 Jamie Lee Curtis https://www.youtube.com/watch?v=wxN1T1uxQ2g CR: A24

Jamie Lee Curtis ha commentato la sua nomination attraverso un post su Instagram e sembra davvero molto felice riguardo questo raggiungimento massimo della propria carriera, la caption esprime appieno l’emozione della star riguardo l’avvenimento.

Non è mai stato nemmeno nella mia scatola dei sogni più sfrenati”, ha detto. “Mi sono sempre sentito come un estraneo che guarda dentro e tuttavia sempre così grato per tutte le opportunità che ho avuto. Far parte di questo bellissimo film, che ha appena ricevuto così tanti riconoscimenti per il nostro talentuoso ed eterogeneo gruppo di artisti, è il momento clou della mia vita professionale”.

Poiché questo è un film su una famiglia di immigrati e le loro lotte per tutta la vita, penso immediatamente ai miei genitori, figli di immigrati dall’Ungheria e dalla Danimarca, le cui famiglie sono venute qui e si sono sacrificate affinché i loro figli realizzassero i loro sogni”, ha detto. “Posso solo immaginare come si sentirebbero loro e i loro genitori sapere che la loro figlia/nipote è stata nominata questa mattina per un Oscar. Sono sbalordito, umiliato ed eccitato per il nostro piccolo film che potrebbe e ha fatto e basato sulle nomination di oggi , continua a fare e fare e fare.”

Tags: Oscar

Articoli correlati