Ophelia: Naomi Watts e Daisy Ridley possibili protagoniste del film

Naomi Watts e Daisy Ridley potrebbero essere le protagoniste di Ophelia. Anche se la Ridley ha avuto di recente avventure intergalattiche in una galassia lontana, lontana, ha attualmente gli occhi puntati sul una tragedia. L’attrice, infatti, apparirà al fianco di Naomi Watts in Ophelia, una rivisitazione cinematografica di Amleto della penna immortale di Shakespeare. La trama di Amleto è ormai conosciuta in tutto il mondo, quindi non serve dilungarsi a ricordarne le vicende. Il film con le due attrice si propone di esplorare la storia non raccontata della tragica storia d’amore di Amleto ed Ofelia, giovane aristocratica che diventa folle in seguito all’assassinio del padre ad opera dello stesso Amleto e sceglie di porre fine alla sua esistenza in un corso d’acqua, scatenando il desiderio di vendetta del fratello Laerte.

Naomi Watts e Daisy Ridley protagoniste di Ophelia?

Il film, come è stato riferito da Daniel Bobker, sarà ambientato nel 14° secolo. Ophelia sarà diretto da Claire McCarthy, che in precedenza abbiamo visto al timone di The Waiting City, presentato in anteprima al Toronto International Film Festival nel 2010. La sceneggiatrice Semi Chellas si occuperà dello script, adattandolo dal romanzo omonimo di Lisa Klein. Lo sceneggiatore Ehren Kruger (The Ring, The Skeleton Key), invece, figurerà come produttore insieme a Daniel Bobker (The Brothers Grimm) e Sarah Curtis (Hysteria). “Io sono così felice di portare al cinema questo adattamento di Amleto da una prospettiva femminile. Questo racconto sarà vissuto attraverso gli occhi di Ophelia e ha il tipo di romanticismo, la complessità e la suspense che serve a renderlo una storia davvero emozionante per il pubblico più giovane.” – ha detto McCarthy in un comunicato.

Articoli correlati