Ennio Morricone - cinematographe.it

Il The Space Cinema di Roma omaggia il maestro Ennio Morricone con 3 film diretti dal regista Giuseppe Tornatore che tornano nelle sale per 7 giorni

A pochi giorni dalla scomparsa del maestro Ennio Morricone, il 6 luglio 2020, il The Space Cinema di Roma celebra il compositore, musicista, direttore d’orchestra e arrangiatore, vincitore, tra gli altri premi, dell’Oscar alla carriera e alla miglior colonna sonora per il film The Hateful Eight di Quentin Tarantino. Oltre all’omaggio di 24 ore di alcuni dei suoi più celebri film su Sky Cinema 2 e Now TV, ci sarà la possibilità di vedere altre straordinarie pellicole di cui ha composto la colonna sonora. In programmazione al The Space saranno presenti tre successi del cinema internazionale e che sono entrati nella Storia del mondo cinematografico, diretti da Giuseppe Tornatore, altro grande maestro italiano con il quale Ennio Morricone era legato da un profonda collaborazione e amicizia.

Le emozionanti, commoventi e straordinarie musiche di Il Pianista sull’Oceano del 1998, il surreale e suggestivo film con Tim Roth, con cui Morricone ha ottenuto un Golden Globe e un David di Donatello per la Miglior colonna sonora; di Malèna, che ha ricevuto due nomination agli Oscar e ai Golden Globe e che valse al maestro la vittoria del Nastro d’Argento e la nomination al David di Donatello, film interpretato da Monica Bellucci nei panni di un’indimenticabile protagonista, e infine di La Sconosciuta, drammatica pellicola che vinse 3 David di Donatello e 4 Nastri d’Argento, tra cui anche quello per la Miglior colonna sonora, con Ksenia Rappoport, Claudia Gerini, Michele Placido, Margherita Buy e Pierfrancesco Favino. Dal 9 al 15 luglio 2020 l’appuntamento nelle sale del The Space è imperdibile, con film e colonne sonore intramontabili.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE