Obi-Wan Kenobi: la storyline di Reva e quel finale inizialmente oscuro

La chiusura dell'arco narrativo di uno dei nuovi personaggi dello show doveva essere decisamente più intenso e drammatico.

Obi-Wan Kenobi è una delle serie più chiacchierate del momento: lo show, diretto da Deborah Chow (che aveva già lavorato nel mondo di Star Wars dirigendo due puntate di The Mandalorian), vede tornare sul piccolo schermo uno dei personaggi più noti di Guerre Stellari ovvero il potente Maestro Jedi che ha addestrato prima Anakin Skywalker e poi suo figlio Luke. Il titolo, ambientato 10 anni dopo i fatti accaduti all’interno de La vendetta dei Sith, non è stato accolto benissimo da critica e pubblico, ma sembra comunque che potrebbe avere un seguito, visto che non si è più certi di aver appena visto una semplice miniserie conclusiva. Di seguito facciamo qualche spoiler quindi, se non avete recuperato l’opera, non vi consigliamo di proseguire.

Obi-Wan Kenobi

Obi-Wan Kenobi è ambientata 10 anni dopo i fatti de La vendetta dei Sith

Negli ultimi giorni, inoltre, lo sceneggiatore Stuart Bettie ha raccontato che inizialmente Obi-Wan Kenobi non era una serie, ma era stata concepita con una trilogia facente parte delle storie spin-off di A Star Wars Story come Rogue One e Solo. In seguito lo show ha raccontato solamente il primo film, espandendolo da 2 ore a 6 ore. In una recente intervista di The Direct proprio a tal proposito con l’artista, è emerso che il destino dell’inquisitrice Reva doveva essere totalmente diverso.

Originariamente, infatti, la donna non era a conoscenza che stava servendo l’uomo che, quando era piccola, ha tentato di ucciderla e il fatto che dietro la maschera di Vader ci fosse Anakin glielo rivela proprio Obi-Wan Kenobi. In seguito a ciò, Reva si sacrifica per salvare Kenobi, inizialmente dicendo una bugia a Skywalker ovvero confessando di aver ucciso Obi-Wan. In seguito combatte contro il potente Sith e muore, a differenza della serie, dove è ancora viva e vegeta nonostante le gravi ferite riportate.

E voi cosa ne pensate? Quale delle due versioni della storia preferite? Fatecelo sapere, intanto vi ricordiamo che potete recuperare Obi-Wan Kenobi direttamente su Disney+.

Leggi anche Obi-Wan Kenobi: uno sceneggiatore spiega come la sua trilogia di film è diventata una serie

Articoli correlati