La Universal Pictures ci regala un primo sguardo approfondito a Safin, il villain che sfiderà 007 in No Time To Die

Le Chiffre, Dominic Greene, Raoul Silva ed Ernst Stavro Blofeld. I fan più accaniti del mondo di 007 ricorderanno sicuramente questi nomi e questi personaggi. Sono stati i villain dell’era Daniel Craig nei panni di James Bond. Ora, in No Time To Die, ci sarà un nuovo pericoloso cattivo con cui scontrarsi: Safin, interpretato dal premio Oscar Rami Malek.

Il personaggio di Safin, come recita Madeleine Swann nel video, è in cerca di vendetta. Contro chi o cosa, non è dato saperlo. A rendere questo personaggio terrificante e pericoloso, è l’obiettivo che si è prefissato di raggiungere. E per farlo, userà qualunque mezzo. La sfida a James Bond è stata lanciata.

Diretto da Cary Joji Fukunaga e prodotto da Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, No Time To Die vede nel cast Daniel Craig, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Rami Malek, Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear, Jeffrey Wright, Dali Benssalah, Billy Magnussen, Ana De Armas, David Dencik e Lashana Lynch. Il film uscirà nelle sale 12 novembre 2020.

In No Time To Die, Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.