Neo Kosmo, Giorgia Surina, Cinematographe.it

Si gira in Puglia il cortometraggio Néo Kosmo: protagonista un’inedita Giorgia Surina nel ruolo di un’androide che manifesta sentimenti umani

Si girerà ai primi di ottobre tra Taranto e Sava il cortometraggio di genere sci-fi Néo Kósmo, una produzione Santa Ponsa Film e Accademia Togliani in collaborazione con CinemETIC. Il film ha per protagonista un’inedita Giorgia Surina nel ruolo di Alésia, una tata androide frutto del progresso della tecnologia che, in maniera inaspettata e non programmata, manifesterà all’interno della famiglia emozioni, sentimenti e capacità di discernimento propri dell’essere umano.

Il film, scritto e diretto da Adelmo Togliani, è realizzato con il contributo di Apulia Film Commission e di SMI Technologies and Consulting, società di consulenza e progettazione IT.

Ecco la sinossi:

Futuro prossimo venturo. La gente ormai non comunica più, se non all’interno di una realtà virtuale chiamata Néo Kósmo. A questo mondo parallelo si può accedere solo collegandosi attraverso dei caschi per la realtà virtuale. In una famiglia borghese, padre, madre e due figli – un adolescente e una ventenne – è in atto un vero e proprio processo di dissociazione dalla realtà. Genitori e figli non parlano più tra loro e passano intere giornate su Nuovo Mondo. Lavorano, studiano, si danno appuntamento. In casa regna il silenzio più assoluto. Alésia (Giorgia Surina), l’androide-tata di famiglia, è l’unica a prendere atto che il processo di deriva sociale è ormai irreversibile.

Il corto si avvale inoltre del sostegno dell’azienda vitinicola Davide Campagnano e del supporto tecnico delle aziende pugliesi Acqua Orsini, Caffè Ocoa, Divani & Divani by Natuzzi e Five Motors, i costumi di scena sono forniti da Sportmax, Doppiaa e Stories Milano.

Il corto sarà distribuito a partire dal 2020 attraverso i più importanti festival nazionali ed
internazionali.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE