Naomi Watts protagonista del remake di Goodnight Mommy

Naomi Watts sarà la protagonista e la produttrice esecutiva del remake di Goodnight Mommy, in lavorazione per gli Amazon Studios.

Da leggere

Memory: anche Guy Pearce e Monica Bellucci nel cast del film con Liam Neeson

Memory è un thriller diretto da Martin Campbell ed è basato sul film olandese The Memory of a Killer Liam...

The Serpent: recensione della miniserie TV Netflix

 The Serpent è una miniserie crime action divisa in 8 episodi che ripercorre la lunga “carriera” del truffatore e...

Tom Hiddleston prossimo James Bond? Ecco cosa ha detto la star di Loki

Tom Hiddleston affronta i rumor sul suo presunto casting per James Bond Con l'imminente arrivo (si spera) di No Time...

Il film horror Goodnight Mommy avrà un remake prodotto da Amazon e con Naomi Watts

Naomi Watts sarà la protagonista e la produttrice esecutiva del remake in lingua inglese del thriller psicologico austriaco Goodnight Mommy, in lavorazione per gli Amazon Studios. Il gigante dello streaming produrrà il remake in collaborazione con l’etichetta indipendente Animal Kingdom e la società di produzione Playtime. Rilasciato nel 2014, il film originale è diventato presto un cult del genere horror, selezionato agli Academy Awards nella categoria Miglior film straniero.

Matt Sobel (Take Me To The River) dirigerà il film da una sceneggiatura di Kyle Warren. David Kaplan, Joshua Astrachan, Valery Guibal e Nicolas Brigaud-Robert sono i produttori. I registi del film originale Severin Fiala e Veronika Franz saranno produttori esecutivi. Playtime ha acquisito i diritti del remake e lo svilupperà, mentre Amazon lo sta finanziando e lo rilascerà in tutto il mondo.

uci cinemas midnight factory migliori horror del 2016

Goodnight Mommy (QUI la nostra recensione) segue due gemelli che, mandati a stare con la madre, sono sorpresi di trovarla avvolta in delle bende. Man mano che il suo comportamento diventa sempre più irregolare e insolito, i gemelli si convincono che sia un impostore. Il loro sospetto scatena un ottovolante di giochi mentali emotivi e incomprensioni tra madre e figli, che alla fine esplode con conseguenze irreparabili e strazianti.

“I miei film preferiti sono quelli che invitano il pubblico a entrare nel viaggio del loro protagonista. Nella nostra rivisitazione di Goodnight Mommy, la paura dell’abbandono – e la terribile consapevolezza che coloro che ci sono vicini potrebbero non essere ciò che sembrano – creano un incubo coinvolgente, con sensazioni viscerali. Non vedo l’ora di creare questa storia mozzafiato con Amazon e l’impareggiabile Naomi Watts”, ha affermato il regista Sobel (via Variety).

Naomi Watts è stata due volte candidata all’Oscar, per 21 Grammi di Alejandro Gonzalez Iñarritu e, più tardi, per The Impossible di Juan Antonio Bayona. Attualmente l’attrice può essere vista nel dramma Penguin Bloom, film basato su un romanzo e su una storia vera di una madre che deve affrontare le conseguenze di un incidente straziante. Prossimamente la vedremo in Lakewood di Phillip Noyce e, attualmente, sta girando il thriller Infinite Storm.

Ultime notizie

Memory: anche Guy Pearce e Monica Bellucci nel cast del film con Liam Neeson

Memory è un thriller diretto da Martin Campbell ed è basato sul film olandese The Memory of a Killer Liam...

Articoli correlati