Mulholland Drive, attore rivela: “Neanche David Lynch sapeva cosa stava facendo”

Mulholland Drive è un film molto complicato, persino per il suo regista.

Justin Theroux rivela che anche David Lynch non sapeva cosa stava succedendo sul set di Mulholland Drive

“Stare con lui è come essere su una scala mobile tra le nuvole. Non sai mai dove finirà”, con queste parole Justin Theroux descrive l’approccio registico di David Lynch, celebre per i suoi film avvolti nel mistero di cui nemmeno gli attori che vi partecipano sanno qualcosa. Ne è un esempio Mulholland Drive del 2001, film divenuto un vero e proprio cult, tra i più celebri e apprezzati del regista, ma di cui nessuno ci ha capito veramente qualcosa. Nemmeno il suo creatore.

Parlando con Indiewire in merito alla sua nuova serie TV, The Mosquito Coast, Theroux ha svelato dei retroscena davvero assurdi sulla realizzazione del film con protagoniste Naomi Watts e Laura Harring. Nel surreale neo-noir di Lynch Justin Theroux interpreta il regista hot Adam Kesher, che sta lavorando a un nuovo progetto, ma questo è tutto ciò che l’attore sapeva riguardo il suo personaggio e le motivazioni dietro le sue azioni nella scena clou in cui scopre che la moglie lo tradisce con il ragazzo della piscina.

È un regista anomalo perché non risponde alle tue domande. I primi due giorni di riprese di Mulholland Drive ovviamente l’ho tempestato di domande. Perché mi trovo qui? Chi è il cowboy? Cosa sta succedendo? In quale realtà ci troviamo?

mulholland drive justin theroux

Theroux ha detto che il primo giorno sul set Lynch “ha fatto uscire tutti dal set” per parlare con lui in merito al suo personaggio.

Siamo entrati sul set della casa dove stavamo girando, penso quella scena in cui torno a casa e trovo mia moglie insieme al povero ragazzo, interpretato da Billy Ray Cyrus. Ho iniziato a fargli domande… Lui mi rispondeva “Non lo so. Ma scopriamolo”. Non lo dieceva per essere sfacciato o evasivo; sinceramente non lo sapeva. Con lui è come se fossi su una scala mobile tra le nuvole, non sai mai dove finirà. 

Leggi anche – Da Vertigo a Mulholland Drive: 5 indimenticabili e deliranti scene oniriche

Articoli correlati