thomas l. miller - cinematographe.it

Tra le altre serie da lui prodotte ricordiamo Otto sotto un tetto e Gli amici di papà. È morto a 79 anni per problemi cardiaci

Thomas L. Miller, uno dei co-fondatori della Miller-Boyett Productions che ha prodotto alcune delle sitcom più influenti nella storia della televisione come Otto sotto un tetto, Happy Days e Gli amici di papà, è morto per complicazioni legate alle sue malattie cardiache. Aveva 79 anni. Miller è morto il 5 aprile a Salisbury, in Connecticut, secondo la sua famiglia e il suo compagno di lunga data Robert L. Boyett.

L’ampio elenco di crediti televisivi che ha accumulato durante la sua carriera include anche altri successi come Balki e Larry – Due perfetti americani e Una bionda per papà. Attraverso la casa di produzione Miller-Boyet (che iniziò come Miller-Milkis nel 1969) diede anche una mano alla creazione di serie come Bosom Buddies, Happy Days, Mork e Mindy e Laverne e Shirley.

I protagonisti di Happy Days, Ron Howard ed Henry Winkler (il mitico Fonzie) hanno scritto i loro omaggi su Twitter:

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE