mel gibson
San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017

Deadline riferisce che Mel Gibson è ufficialmente in trattative con Warner Bros. per la direzione del sequel di Suicide Squad, dal titolo Suicide Squad 2.

The Hollywood Reporter ha anche riferito che il regista de La Battaglia di Hacksaw Ridge “sta iniziando a familiarizzare con i prodotti DC Comics proprio per ovvie ragioni”.

Mel Gibson in trattative per dirigere Suicide Squad 2

Variety ha inoltre aggiunto che Warner Bros. ha già pronte delle possibili alternative in caso Mel Gibson non dovesse essere il regista di Suicide Squad 2. Tra questi vi sono Ruben Fleischer (Zombieland), Daniel Espinosa (Safe House), e Jonathan Levine (Warm Bodies).

Mel Gibson sarebbe una scelta molto strana da parte della distribuzione… alla fine dell’anno scorso ha chiamato Batman v Superman: Dawn of Justice una “montagna di merda”, durante un bilancio sui film dei supereroi dello scorso anno.

“É una gran bella merda”, ha detto Mel Gibson a Deadline durante un’intervista dopo aver sentito dei 250 milioni di $ d’incasso globali per Batman v Superman. “Io non sono interessato a quella roba. Sapete qual è la differenza tra i supereroi veri e supereroi dei fumetti? I supereroi veri non portavano spandex. Quindi io non lo so. Devono costare molto questi spandex”.

The Hollywood Reporter dice inoltre che i colloqui sono ancora nelle fasi iniziali, quindi rimanete sintonizzati per gli ulteriori sviluppi e per sapere se sarà Mel Gibson il regista di Suicide Squad 2.

Leggi pure
SDCC 2017 - Tobin Bell ritorna nel poster di Jigsaw