Matt Damon conferma un “Bourne 5” previsto per il 2016

La partecipazione Matt Damon per un nuovo film sull’agente Jason Bourne, sembrava una speranza ormai persa per sempre, specie dopo l’uscita al cinema dello spin-off The Bourne Legacy, con protagonista Jeremy Renner.
Ma Matt Damon, in un’intervista a E! Online, ha dato fuoco alle polveri, dichiarando che lui e il regista di Bourne Supremacy e Bourne Ultimatum, Paul Greengrass, ritorneranno rispettivamente davanti e dietro la macchina da presa, per la realizzazione di Bourne 5!
In realtà la notizia è scappata (volutamente?) all’inseparabile amico Ben Affleck durante la presentazione della quarta stagione di Project Greenlight, che sarà trasmessa sulla HBO.

Matt Damon in Bourne

Matt Damon in Bourne

Ma Damon ha poi confermato che:

Gireremo il prossimo anno e l film uscirà al cinema nel 2016. Paul Greengrass ha deciso di farne un altro e questo era quello che chiedevo. Mi bastava che lui dicesse sì“.

Dunque questo film, che non s’aveva da fare, vede ancora la collaborazione Damon-Greengrass, dopo i due film su Bourne e Green Zone (2010), e dopo che Greengrass viene riconsiderato dalla critica con la realizzazione di Captain Phillips – Attacco in mare aperto (2013).
Una bella notizia per i fan di Jason Bourne, che dolo scarso successo di Bourne Legacy con Renner (che doveva vedere un secondo capitolo), possono finalmente stare sereni, cominciando a fare il countdown per una data di uscita (probabilmente rubata al secondo film con Renner) stimata per il 15 luglio 2016!

Tags: Matt Damon

Articoli correlati