Madonna: la biopic con Julia Garner è stata rimandata, ecco le motivazioni

La storia di Madonna non sarà messa sullo schermo finché la pop star non porterà a termine il suo tour mondiale.

Arriva una notizia davvero sorprendente riguardo il film biografico riguardante la grandissima star del pop Madonna, interpretata in questo particolare progetto dall’attrice di Ozark, Julia Garner. La talentuosa giovane interprete è stata anche Anna Delvey in Inventing Anna, venendo anche candidata ad un Golden Globe per la sua brillante performance. La biopic, in effetti, è stata rimandata a data da destinarsi, ma quali sarebbero le motivazioni dietro questa posticipazione imprevista?

Ecco quali sono state le dichiarazioni dell’attrice e della cantante, molto impegnata attualmente nel suo tour mondiale e dunque non ancora pronta a immergersi in un progetto che preveda la sua partecipazione attiva.

Madonna, biopic rimandato: ecco cosa si cela dietro la notizia che sta facendo il giro del web

Le indiscrezioni di Variety sono piuttosto chiare riguardo le intenzioni di Madonna, che risulta piuttosto presa dalle sue attuali attività di pop star e performer. Il tour ha già il tutto esaurito in date come New York, Londra e Parigi.

Non sono stati ancora rilasciati commenti ufficiali né dall’attrice Julia Garner, né la casa di produzione dietro la pellicola: la Universal Pictures. Il lungometraggio sarà comunque realizzato in futuro, quando la grande star avrà più tempo da dedicare alle riprese. Il film era stato annunciato nel 2020 e lo sviluppo è stato proseguito fino agli ultimi mesi del 2022. Madonna ha lavorato alle due bozze della sceneggiatura in collaborazione con Diablo Cody e successivamente con Erin Cressida Wilson. Le altre potenziali interpreti di Madonna sono state Florence Pugh, Alexa Demie, Odessa Young e Bebe Rexha.

Fonte: Variety

Articoli correlati