L'uomo che comprò la luna

Dopo l’esperienza e il successo riscosso con i Delitti del Barlume, l’attore della serie, Stefano Fresi, ha annunciato una nuova avventura a cui dovrà lavorare prossimamente: L’uomo che comprò la luna.

Stefano Fresi annuncia che le riprese de L’uomo che comprò la luna inizieranno presto in Sardegna

Secondo quanto scritto da Stefano Fresi proprio sulla sua pagina facebook ufficiale, dovrebbero iniziare presto le riprese del nuovo film diretto da Paolo Zucca, L’uomo che comprò la luna. Nel film, che sarà girato in Sardegna, Fresi sarà in compagnia dell’amico fraterno Francesco Pannofino.

I casting per la pellicola di Zucca sono iniziati nel mese di agosto, proprio in Sardegna. Nel comunicato si precisava che le riprese si sarebbero svolte tra ottobre e novembre 2017, proprio come accenna Fresi nel post su Facebook. Il film, prodotto da La Luna s.r.l., è sostenuto dalla Fondazione Sardegna Film Commission.

Non sappiamo molto della trama di L’uomo che comprò la luna, solo che un agente segreto ha un mistero da risolvere: scoprire chi ha comprato la luna in Sardegna. Per tale motivo, il protagonista, dovrà fare un viaggio on the road attraverso il paesaggio sardo, un viaggio comico che è allo stesso tempo anche un viaggio alla scoperta di se stesso, dato che rinnega le sue origini sarde. Nel cast della commedia, oltre a Fresi e Pannofino, ci saranno anche Jacopo Cullin, Benito Urgu, e Lazar Ristovski. La pellicola uscirà nel 2018, con distribuzione Lucky Red.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto