L'uomo che comprò la Luna cinematographe.it

Il nuovo film diretto da Paolo Zucca, L’uomo che comprò la Luna, realizza la media copia più alta

L’uomo che comprò la Luna è il nuovo film diretto da Paolo Zucca e sceneggiato insieme a Geppi Cucciari e Barbara Alberti. Questa pellicola, di cui vi abbiamo presentato il trailer in un nostro precedente articolo, è una coproduzione che vede coinvolte tre nazioni: Italia, Argentia e Albania, infatti è prodotta da La Luna, Indigo Film con Rai Cinema in co-produzione con Oficina Burman Media Pro (Argentina) e Ska-Ndal Production (Albania). Segue la trama ufficiale del film.

Una coppia di agenti segreti italiani (Stefano Fresi e Francesco Pannofino) riceve una soffiata dagli Stati Uniti: pare che qualcuno, in Sardegna, sia diventato proprietario della luna. Il che, dal punto di vista degli americani, è inaccettabile, visto che i primi a metterci piede, e a piantarci la bandiera nazionale, sono stati loro. I due agenti reclutano dunque un soldato (Jacopo Cullin) che, dietro il falso nome di Kevin Pirelli e un marcato accento milanese, nasconde la propria identità sarda: si chiama infatti Gavino Zoccheddu e la Sardegna ce l’ha dentro anche se non lo sa. Per trasformarlo in un vero sardo viene ingaggiato un formatore culturale sui generis (Benito Urgu). A questo punto non rimane che risolvere il caso: chi ha comprato la luna? E perché?

Questa commedia stralunata, come viene definita, vanta all’intero del cast la collaborazione dei seguenti attori: Jacopo Cullin, Stefano Fresi, Francesco Pannofino, Benito Urgu, Lazar Ristowsky e la partecipazione di Angela Molina. L’uomo che comprò la Luna, distribuito da Indigo Film, ha realizzato il miglior risultato in termini di media copia al boxoffice del fine settimana. La pellicola è infatti uscita in anteprima in Sardegna e, anche grazie a un sostegno della Sardegna Film Commission, in una settimana ha incassato ben 69.903 euro con sole 13 copie, ottenendo la miglior media copia nazionale, ovvero pari a 5.377 euro. Grazie a questi straordinari risultati, aumentano le copie in Sardegna, arrivando così a quindici, in attesa di un ampliamento sul resto del territorio nazionale. Segue l’elenco delle sale cinematografiche sarde che proietteranno il film: Cagliari – Odissea, Cagliari – Uci cinemas, Nuoro – Pratosardo, Oristano – Ariston, Santa Giusta (OR) – Movies, Tortolì (NU)  – Garibaldi, Torralba (SS)  – Carlo Felice, Palau (SS) – CineTeatro Montiggia, Santa Teresa (SS) – Nelson Mandela, Carbonia – Centrale, Sassari – Cityplex Moderno, Alghero – Miramare, Olbia – Olbia, Ghilarza – Joseph, Samassi – Italia.

Prosegue inoltre anche il tour di saluti in sala dello stesso regista accompagnato dagli attori Jacopo Cullin e Benito Urgu, che ha registrato nei giorni scorsi il tutto esaurito ovunque, con applausi a fine proiezione ed entusiasmo per il film. Da mercoledì 10 a domenica 14 aprile i tre artisti introdurranno la pellicola e saluteranno il pubblico nelle seguenti sale: Carbonia (Supercinema), Samassi (Cinema Italia), Torralba (Cinema Carlo Felice), Sassari (Cityplex Moderno), Nuoro (Multiplex Prato), Palau (Cinema Montiggia), Santa Teresa di Gallura (Cinema Nelson Mandela). L’uomo che comprò la Luna è stato realizzato con il contributo economico del MiBACT Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Direzione Generale Cinema (Film riconosciuto di Interesse Culturale) e di INCAA Instituto de Cine y Artes Audiovisuales, di QKK Albanian National Center of Cinematography, DIGITALB, RTSH. Il film vanta inoltre il contributo della REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA – Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport, il sostegno di FONDAZIONE SARDEGNA FILM COMMISSION – Fondo Sardegna Ospitalità, COMUNE DI CAGLIARI – Assessorato alle politiche per lo sviluppo economico e turistico – Fondo Filming Cagliari e quello della REGIONE LAZIO – Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online