Justin Timberlake e Kate Winslet sul set del film di Woody Allen [FOTO]

Lucky Red ha aggiornato il proprio listino acquisizioni con diversi titoli interessanti. Risulta un vero e proprio colpaccio il nuovo film di Woody Alleen con un titolo e una trama ancora da svelare, l’infaticabile maestro newyorkese dirige, nei panni dei protagonisti, il premio Oscar Kate Winslet e il poliedrico Justin Timberlake.

Elle di Paul Verhoeven, il film più applaudito dalla critica al Festival di Cannes, con protagonista una superba Isabelle Hupper. In corsa per la Francia per l’Oscar 2017 come Miglior Film Straniero.

Nel listino troviamo anche Angel Has Fallen, terzo capitolo della saga Attacco al Potere, torna Gerard Butler nei panni dell’agente dei servizi segreti Mike Banning, pronto a difendere il Presidente degli Stati Uniti (interpretato stavolta da Morgan Freeman) e l’Air Force One.

Lucky Red aggiorna il listino, tra i nuovi arrivi il film di Woody Allen e Moonlight di Barry Jenkis

Moonlight di Barry Jenkis, dai produttori di 12 anni schiavo e Selma, il film che ha scaldato la platea del Festival di Toronto e ha aperto la Festa del cinema di Roma. Un vero e proprio caso al Box Office americano, che si candida ad essere uno dei protagonisti della corsa agli Oscar di quest’anno.

I, Tonya di Craig Gillepsie che racconta l’’incredibile storia vera della pattinatrice Tonya Harding, interpretata da Margot Robbie, che dopo essere stata diretta da Martin Scorsese in The Wolf of Wall Street, ha conquistato le platee di tutto il mondo con il ruolo da protagonista in Suicide Squad.

Den of Thieves di Christian Gudegast ovvero l’autore di Attacco al potere 2 e Speed racer porta in scena una storia ricca di colpi di scena: una gang di rapinatori capitanata da Gerard Butler alle prese con un elaborato piano per svaligiare una banca inaccessibile. Niente però sarà come sembra. Mazinga Z, un film tratto dal manga del Maestro Go Nagai, il nuovo film, prodotto dalla Toei Animation (Capitan Harlock, Dragon Ball), racconta le origini del robot che ha entusiasmato più di una generazione.

Borg vs McEnroe di Janus Mets Pedersen. Nel film Sverrir Gudnason e Shia Labeouf sono Bjorn Borg e John McErnoe, due dei più grandi tennisti di sempre. Ambientato tra gli anni’70 e ’80, una delle più grandi rivalità della storia dello sport, culminata nella mitica finale di  Wimbledon del 1980, per molti la più avvincente mai disputata.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE