Lucio Dalla Pietro Marcello - Cinematographe.it

Dopo Bella e perduta e Martin Eden, il regista Pietro Marcello è al lavoro per il suo nuovo film, incentrato sul grande cantautore Lucio Dalla

Dopo i consensi ed i riconoscimenti ottenuti con Martin Eden, il regista Pietro Marcello continua a lavorare al suo nuovo film incentrato non più su un marinaio ma su Lucio Dalla, cantautore che, attraverso le sue opere musicali, ha saputo raccontare anche la poesia e la profondità del mare.

Leggi anche: Recensione di Martin Eden, il film con Luca Marinelli

Le riprese estive si sono concluse questa settimana ma il regista è stato molto discreto a riguardo, lasciando trapelare poco e niente sul suo nuovo lavoro. Dopo aver toccato diverse location emiliane, l’ultimo ciak estivo si è tenuto, come immaginabile, a Bologna, città che ha dato i natali a Lucio Dalla nel giorno che tutti conosciamo, essendo diventato il titolo di una delle sue canzoni più belle e più amate, 4 marzo 1943.

Un lungometraggio che, dunque, racconterà la personalità del cantautore attraverso i suoi brani più celebri, con la storia d’Italia che, dal Dopoguerra agli anni Ottanta, farà da sfondo e verrà snocciolata scena dopo scena. Un ritratto che ci presenterà Lucio Dalla senza filtri, affinché un pubblico sempre più ampio possa apprezzare la sua arte a 360 gradi.

La nuova avventura di Pietro Marcello è targata Ibc Movie e sostenuta dal Fondo Audiovisivo regionale. Il regista alternerà scene di finzione a materiale di repertorio, recuperato dagli archivi di Cineteca e Teche Rai.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE