Love Hard: cos’è il catfishing? La commedia natalizia Netflix si ispira a un particolare reato

Love Hard è un film natalizio che tratta il fenomeno del catfishing: ecco in cosa consiste quello che è, a tutti gli effetti, un reato.

Il termine catfishing è stato sdoganato negli ultimi anni: andiamo a vedere che cos’è

Love Hard, commedia con Nina Dobrev, si basa su un episodio di catfishing: scottata da diversi appuntamenti con ragazzi conosciuti online, una giovane intraprende una love story con un ragazzo che ha conosciuto sempre in rete, senza mai incontrarlo, ma apparentemente perfetto.

love hard cinematographe.it

Così, desiderosa di conoscerlo di persona, la ragazza parte per raggiungere l’amato dove vive e fargli una sorpresa natalizia. A sorprendersi sarà, invece, lei, perché il boyfriend non è esattamente chi sosteneva di essere. Anzi, non lo è affatto: ha usato il nome, le foto e l’identità di un altro proprio per conquistarla.

La storia, da tipico film natalizio, si conclude con l’happy ending. Ma secondo i detrattori commette l’errore di trattare in maniera troppo superficiale la piaga del catfishing. Nella pellicola costituisce una specie di piccolo escamotage orchestrato da un timido, un espediente funzionale a raccontare gli imprevisti d’amore.

Nella realtà, invece, è fondamentalmente un reato. Del resto, consiste in una truffa organizzata online per danneggiare un soggetto ignaro. La parola, che in inglese significa “pesce gatto” allude a quando qualcuno crea e sfrutta una falsa identità (magari sottraendola a terzi) per fregare un utente.

love hard cinematographe.it

L’atto del catfishing contempla due vittime: chi subisce l’inganno e chi viene derubato della propria identità. Trattandosi di una truffa tipica dell’epoca attuale, è purtroppo ampiamente diffusa nelle app di incontri e sui social media. In genere, chi lo architetta mira a spillare soldi alla vittima – ad esempio, chiedendo un aiuto economico per bisogno o comprare biglietti in modo da raggiungere l’altro – o ricattarla, se per esempio sono avvenuti scambi di foto sexy.

Si pensi al serial Nove Perfetti Sconosciuti, dove la scrittrice impersonata da Melissa McCarthy ha subito catfishing da parte di un uomo incontrato in rete, il quale si era fatto spedire una somma di denaro importante per curare un figlio malato (che, però, realmente non aveva).

Leggi anche Love Hard: recensione del film Netflix di Hernan Jimenez

Ultime notizie

The Batman: il nuovo trailer italiano del film è a dir poco spettacolare!

Tra inseguimenti, esplosioni e sparatorie, il nuovo trailer italiano di The Batman ci regala sequenze davvero mozzafiato! La Warner Bros....

Articoli correlati