Loki 2, nel cast della nuova stagione anche una star de Il Trono di Spade

La stagione 2 di Loki si prospetta sempre più eccitante!

Qualche settimana fa è stata annunciata la fine delle riprese della stagione 2 di Loki, la serie Marvel in streaming su Disney+ disponibile con la sua stagione 1. I nuovi episodi usciranno tra circa nove mesi, nell’estate del 2023, ma i fan non stanno più nella pelle e vogliono nuove informazioni sul loro villain preferito. Indizi decisivi sulla conclusione del girato sono le foto che arrivano dal set della serie e che mostrano i membri del cast e della crew festeggiare proprio la fine delle riprese indossando felpe e berretti particolarmente indicati per l’occasione.

Alcune foto girate ad ottobre sul web, in particolar modo sui social, hanno confermato la teoria. Tuttavia, il magazine Deadline ha solo ora parlato dell’ultima aggiunta al ricco cast della serie TV. Si tratta di un volto molto noto, già comparso in un’altra serie molto amata (e odiata) dal pubblico: Il Trono di Spade. Ecco chi è il nuovo acquisto Marvel!

Loki, nel cast della stagione 2 anche Kate Dickie: ne Il Trono di Spade interpretava Lisa Arryn

Loki nuovo look Sylvie Cinematographe.it

Dato che manca ancora circa un anno all’uscita di Loki 2, al momento non si hanno molte informazioni relative alla serie. Come scritto in precedenza, nemmeno la data d’uscita è stata fissata in maniera puntuale, ma è indicata con un generico ‘estate 2023’. Quello che sappiamo con certezza è che due dei protagonisti della prima stagione – cioè il Loki di Tom Hiddleston e la Sylvie di Sophia Di Martino – torneranno sicuramente anche nei nuovi episodi, che saranno ancora una volta sei.

Intanto, continuano ad arrivare notizie di nuove star entrate nel cast della serie, come l’ultima aggiunta Katie Dickie, interprete di Lysa Arryn in Il Trono di Spade. Non si sanno molti dettagli sul suo personaggio, in pieno stile Marvel, ma si suppone che interpreti un villain. Nel cast completo della serie vediamo anche Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw, Sophia Di Martino, Eugene Cordero, Tara Strong and Rafael Casal.

Articoli correlati