Lo chiamavano Jeeg Robot: rivelato il primo character poster

Da leggere

Venom 2 divide ampiamente la critica specializzata

Venom 2 arriva nelle sale italiane il 14 ottobre 2021 Venom 2 (Venom - La furia di Carnage) è uno...

Benvenuto sulla Terra: nel trailer della serie esploriamo il nostro pianeta con Will Smith

Benvenuto sulla Terra arriva su Disney+ a dicembre 2021 Benvenuto sulla Terra è la nuova docuserie National Geographic interamente presentata...

Netflix fornisce interessanti dati sui contenuti più visti della piattaforma

Netflix è ancora nell'Olimpo dei servizi più potenti del mondo dello streaming Netflix, servizio di streaming tra i più potenti...

È stato finalmente rivelato il primo character poster di Lo chiamavano Jeeg Robot, il film di Gabriele Mainetti acclamato al Festival del Cinema di Roma con Claudio Santamaria, Luca Marinelli e Ilenia Pastorelli che arriverà al cinema il 25 febbraio con Lucky Red.
Di seguito la sinossi del film:

Enzo Ceccotti entra in contatto con una sostanza radioattiva. A causa di un incidente scopre di avere un forza sovraumana. Ombroso, introverso e chiuso in se stesso, Enzo accoglie il dono dei nuovi poteri come una benedizione per la sua carriera di delinquente. Tutto cambia quando incontra Alessia, convinta che lui sia l’eroe del famoso cartone animato giapponese Jeeg Robot d’acciaio.

Lo chiamavano Jeeg Robot: il primo character poster

lo chiamavano jeeg robot

Un ottimo Claudio Santamaria, ingrassato di circa venti chili appositamente per la parte, dà il volto a Enzo Ceccotti, un ladruncolo romano che conduce una vita dissoluta e senza scopo fatta di piccoli furti, maratone di film porno e una quantità industriale di yogurt alla vaniglia. A seguito di una precipitosa fuga, il protagonista si immerge in una zona del Tevere contaminata da una sostanza radioattiva, acquistando un’impressionante forza fisica, che Enzo decide di impiegare non per fini di pubblica utilità, ma per azioni volte a migliorare la sua attività criminale, come sradicare interi bancomat dal muro. Più che un eroe, un antieroe dunque, che ha comunque bisogno della sua nemesi, ovvero Lo Zingaro (interpretato da uno stratosferico Luca Marinelli), spietato boss malavitoso con il gusto per la violenza e per la teatralità, che mette gli occhi sui particolari poteri di Enzo. Ad accompagnare il protagonista nella sua avventura è invece la bella Alessia (Ilenia Pastorelli), ragazza dai disturbi psichici convinta che Enzo sia in realtà Hiroshi Shiba, il protagonista dell’anime Jeeg robot d’acciaio, che lei vede e rivede in continuazione. CONTINUA A LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE

Fonte: Lucky Red

Ultime notizie

Venom 2 divide ampiamente la critica specializzata

Venom 2 arriva nelle sale italiane il 14 ottobre 2021 Venom 2 (Venom - La furia di Carnage) è uno...

Articoli correlati