Leonardo DiCaprio si è tuffato in un lago ghiacciato per salvare il suo cane durante le riprese di Don’t Look Up

DiCaprio rivela di essersi tuffato in un lago ghiacciato per salvare uno dei suoi Husky!

La star di Titanic Leonardo DiCaprio non ha perso il vizio di tuffarsi nell’acqua gelida!

Nella nuova commedia targata Netflix del regista Adam McKay, Don’t Look Up, Leonardo DiCaprio interpreta un astronomo che cerca disperatamente di salvare il mondo da una cometa. Nel corso di un panel indetto da EW il regista e le star del film, che includono nomi come Jennifer Lawrence, Meryl Streep, Jonah Hill e Tyler Perry, si è scoperto che la star di Titanic non ha perso il vizio di tuffarsi in acque gelide per salvare qualcuno! L’attore premio Oscar ha infatti svelato di essersi tuffato in un lago ghiacciato per cercare disperatamente di salvare uno dei suoi cani. Il fatto è avvenuto a Boston, durante le riprese del film Netflix.

Il regista durante il panel ha detto che l’attore possiede due Husky, addestrati per il salvataggio, che sono “dei veri tornado”. “Jonah [Hill, uno dei protagonisti del film ndr] mi ha mandato le foto del loro divano squarciato”. I due attori hanno infatti vissuto insieme a Boston durante le riprese di Don’t Look Up“Racconta la storia del lago ghiacciato e del tuo cane” lo intima il regista. “Fondamentalmente, siamo entrambi caduti in un lago ghiacciato”, inizia a raccontare DiCaprio. “Non avevo ben chiaro cosa fanno le persone sopra un lago ghiacciato [vive in California ndr]”.

A questo punto prende la parole Jennifer Lawrence, la quale spiega che un cane era caduto nel lago e DiCapio si è tuffato per soccorrerlo e farlo uscire, nel mentre accadeva ciò si è tuffato nel lago ghiacciato anche l’altro cane che, con spirito di fratellanza, ha aiutato il cane che stava affogando. “L’altro ha iniziato a leccare quello che stava annegando e così poi eravamo tutti insieme nel lago ghiacciato”, conclude DiCaprio. “Sono sicura che tutti voi ve lo state chiedendo e posso confermarlo: subito dopo si è spogliato ed è rimasto nudo in macchina” ha raccontato Lawrence tra le risate generali.

Articoli correlati