lee fierro, cinematographe.it

Lee Fierro è morta per compilazioni dovute al coronavirus

Lee Fierro, attrice nota per aver interpretato la signora Kintner in Lo Squalo, è morta dopo aver contratto il Coronavirus. Aveva 91 anni. L’attrice viveva in un Residence per anziani in Ohio, ma era originaria dell’isola di Martha’s Vineyard, in Massachusetts. Il personaggio della Fierro nel celebre film di Steven Spielberg era la madre di Alex Kintner (Jeffrey Voorhees), la seconda vittima del grande squalo bianco. Nel film del 1975 suo figlio viene attaccato al largo dell’isola di Amity, e si avvicina al capo della polizia Brody (Roy Scheider) e lo schiaffeggia in una scena memorabile. Riprende il suo ruolo nel quarto capitolo della saga, nel 1987.

Lo squalo: la vera storia dietro al capolavoro di Steven Spielberg

Durante le riprese del film di Steven Spielberg, avvenute proprio sulla celebre isola di Martha’s Vineyard, l’attrice è stata un’insegnante di teatro all’Island Theatre Workshop, dove ha seguito centinaia di aspiranti attori. Ha trascorso più di 25 anni lì come direttore artistico e ha continuato a dare una mano per molti anni a venire. Fierro si è trasferito in Ohio nel 2017 per essere più vicino alla sua famiglia.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE