L’avete riconosciuto? Questo giovanotto diventerà famoso grazie a Denzel Washington e governerà il Wakanda

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Era un attore eccezionale, ben voluto da tutti e ci ha lasciato in eredità grandi personaggi da vedere e rivedere, come il suo ultimo lavoro insieme a Viola Davis e prodotto da Denzel Washington. Chadwick Boseman era un attore conosciuto particolarmente per essere il re del regno di Wakanda nel mondo di Black Panther, dell’Universo Marvel. Chadwick però era anche più di questo!

Chi era Chadwick Boseman?

chadwick boseman, cinematographe.it

Chadwick Aaron Boseman è nato nel 1976 nel Sud Caroline. Si è trasferito a Washington DC per frequentare la Howard University, laureandosi in Bachelor of fine arts, per poi frequentare la British American Drama Academy di Oxford in Inghilterra. Inizialmente Boseman ha sfruttato la sua bravura sui migliori palchi teatrali, recitando in Romeo e Giulietta, Breathe, Bootleg Blues e tante altre produzioni.

Chadwick Boseman ha iniziato a essere qualcuno nei primi anni 2000, durante alcune apparizioni in drammi polizieschi o nella soap opera All my children. Nel 2008 l’attore ha avuto un ruolo ricorrente nelle ultime due stagioni del dramma della ABC Family Lincoln Heights, in cui si racconta la storia di una famiglia di periferia che si trasferisce nella città dove è cresciuto il patriarca.

chadwick boseman, cinematographe.it

La carriera di Chadwick Boseman

Sempre nel 2008 Chadwick è apparso nel film The express di Gary Fleder, entrando poi come ospite anche in serie tv come Fringe e Castle. Nel 2012 l’attore ha avuto il ruolo principale nel film The kill hole, diretto da Mischa Webley. Nello stesso periodo è diventato anche il protagonista del film biografico di Jackie Robinson, in cui si racconta la leggendaria storia del giocatore di baseball che ha infranto le barriere razziali, diventando il primo afroamericano a giocare nel major nel XX secolo.

chadwick boseman, cinematographe.it

La svolta è arrivata nel 2016, quando l’attore è arrivato a un pubblico molto più ampio grazie al suo ruolo del re di Wakanda T’Challa – aka Black Panther – apparso per la prima volta nel film Captain America: Civil War. Black Panther si è poi unito a tutti gli altri supereroi negli ultimi due capitoli della saga degli Avengers, ottenendo anche un film stand alone.

La morte di Chadwick Boseman

chadwick boseman, cinematographe.it

Chadwick è morto il 28 agosto del 2020 a causa di un cancro al colon. In una dichiarazione ufficiale sui suoi account social si legge: “è con incommensurabile dolore che confermiamo la scomparsa di Chadwick Boseman. A Chadwick è stato diagnosticato un cancro al colon al terzo stadio nel 2016 e ha combattuto contro di questo negli ultimi quattro anni, mentre passava al quarto stadio. Un vero combattende, Chadwick ha perseverato in tutto e vi ha lasciato molti film che avete imparato ad amare”. Chadwick aveva solo 44 anni.

L’attore era sposato dal 2019 con la cantante Taylor Simone Ledward, conosciuta nel 2015. I due si sono sposati in segreto, come rivelato dalla famiglia durante l’annuncio della sua morte.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati