johnny depp, cinematographe.it

Johnny Depp, l’attore iconico per i suoi ruoli da trasformista quali quello del Capitan Jack Sparrow o Willy Wonka, sta passando un periodo davvero molto difficile, che lo vede al centro di uno dei processi più controversi della storia del cinema. Ma chi è Johnny Depp? Com’è stata la sua vita e quali sono i suoi migliori film? Ripercorriamo la vita e la carriera dell’ormai ex Grindelwald.

L’incontro con Nicolas Cage e l’inzio della carriera cinematografica

johnny depp, cinematographe.it

John Christopher Depp II nasce a Owensboro, nel Kentucky, il 9 giugno del 1963 sotto il segno dei Gemelli, da Betty Sue – che lavorava come cameriera – e John Christopher Depp, un ingegnere civile. Johnny è cresciuto in Florida dove ha frequentato la scuola fino all’età di 15 anni. Abbandonato gli studi, ha iniziato a suonare in una serie di gruppi, tra cui uno chiamato The kids. Si è sposato per la prima volta all’età di 21 anni, con Lori Anne Allison e ha iniziato a lavorare come venditore di penne a sfera per mantenere la sua famiglia. Dopo una visita a Los Angeles, in California, incontra l’attore Nicolas Cage, che gli consiglia di dedicarsi alla recitazione. Il suo debutto nel mondo del cinema è arrivato con il film horror Nightmare – dal profondo della notte del 1984, dove interpreta un adolescente che cade nelle grinfie del demone inseguitore di sogni Freddy Krueger.

Nel 1987 è diventato damoso con la serie tv 21 Jump street, nel ruolo del poliziotto sotto compertura Tommy Hanson. Nel 1990, dopo numerosi ruoli in film per adolescenti come Posizioni promettenti, parte la sua prima collaborazione con il regista Tim Burton, nel film Edward mani di forbice in cui interpreta il protagonista. Dopo il successo del film, Depp viene scelto in una serie di film drammatici che sorprendono il pubblico e i critici. Ha continuato a ottenere il plauso della critica e la popolarità apparendo in molti film, prima di tornare a collaborare con Tim Burton nel ruolo principale del film Ed Wood, nel 1994. Nel 1997 ha interpretato un agente sotto copertura dell’FBI nel film basato su fatti realmente accaduti Donnie Brasco, al fianco di Al Pacino. Nel 1998 è apparso in Paura e delirio a Las Vegas, diretto da Terry Gilliam e poi nel 1999 nel fantascientifico La moglie dell’astronauta. Nello stesso anno segna la sua terza collaborazione con Burton nel film Il mistero di Sleepy Hollow, interpretando brillantemente il giovane Ichabod Crane.

Depp ha interpretato moltissimi personaggi nella sua carriera, come l’ispettore Fred Abberline ne La vera storia di Jack lo Squartatore del 2001. Ha rubato anche la scena ad alcuni grandi attori del cinema come Antonio Banderas nel film C’era una volta in Messico di Robert Rodriguez. Nel 2003 ha lavorato nel blockbuster che segna il suo grande successo anche nel mondo Disney, interpretando il famigerato Capitan Jack Sparrow nel primo film della saga di Pirati dei Caraibi, La maledizione della prima luna. L’enorme successo del film ha aperto diverse porte a Johnny, incluso una nomination agli Oscar. È poi apparso in un film basato sulla storia di un racconto di Stephen King, Secret Window; nei panni del romanziere di buon cuore James Barrie in Neverland – un sogno per la vita, nel quale ha recitato al fianco di Kate Winslet. Nel 2005 torna a collaborare con l’ormai amico Tim Burton ne La fabbrica di cioccolato e successivamente in Alice in Wonderland e il suo sequel e in Dark Shadows nel 2012.

Tutti gli amori di Johnny Depp

johnny depp, cinematographe.it

Fuori dal mondo del cinema, dopo il divorzio con la sua prima moglie nel 1985, Johnny inizia delle relazioni con diverse celebrità, tra cui Sherilyn Fenn, Jennifer Grey, Winona Ryder e Kate Moss. Depp ha poi avuto una relazione di 14 anni con la cantante e attrice francese Vanessa Paradis, con cui ha avuto anche due figli, Lily-Rose Melody, nata nel 1999 e Jack, nato nel 2002. Nel 2015 ha sposato l’attrice Amber Heard, ma la loro storia è finita tragicamente nel 2016, quando l’attrice ha accusato Depp di essere stato violento nei suoi confronti. L’attore – dopo quattro anni dalla separazione – sta ancora affrontando il processo contro la sua ex moglie. Nel frattempo, a causa di questo incidente di percorso nella sua vita, l’attore sembra essere stato allontanato da Hollywood, perdendo anche il suo ultimo lavoro nel ruolo di Grindelwald nel franchise di Animali Fantastici.

Durante il periodo della quarantena, Johnny Depp è anche approdato su Facebook e Instagram per stare più vicino ai suoi fan e ringraziarli per il loro supporto in questo periodo difficile per lui.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Johnny Depp (@johnnydepp)

Leggi anche Il cambiamento fisico di Sylvester Stallone nel corso degli anni