L’avete riconosciuto? Ha seminato orrore in un viaggio Interrail, non disdegna il cannibalismo e Quentin Tarantino è fiero di lui

Regista, sceneggiatore, attore e produttore statunitense acclamata per film horror rimasti nella Storia e precursori di un nuovo genere.

Da leggere

Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà probabilmente la fine del simpatico Drax

Guardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nelle sale il 5 maggio 2023 negli USA Guardiani della Galassia Vol. 3, come...

Army of the Dead: domani arriveranno dettagli sul film, parola di Snyder

Army of the Dead mischia l'action con l'horror Army of the Dead è il nuovo folle e ambizioso lungometraggio di...

The Magic Order: la serie Netflix di Mark Millar è tornata in produzione

The Magic Order è in produzione da ottobre 2020 The Magic Order è un'iniziativa davvero peculiare: nato come progetto fumettistico...

Regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico, è considerato uno dei migliori autori horror degli ultimi anni, capace, con i suoi film, di creare un nuovo sotto genere del genere dell’orrore, che va oltre lo splatter. Non a caso è molto amico di Quentin Tarantino e i due hanno collaborato insieme più di una volta. Appassionatosi alla recitazione e al cinema all’età di 8 anni, dopo aver visto Alien di Ridley Scott, durante la sua infanzia e adolescenza girò più di 50 cortometraggi insieme ai suoi due fratelli. Da assistente sceneggiatore, a commesso produttore sul set di film, nel 1995 iniziò a lavorare e a scrivere quel film che gli cambiò la vita. Si tratta di Eli Roth, acclamato regista horror e noto attore presente in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino nei panni di uno dei personaggi più memorabili del regista.

Lo straordinario percorso verso il successo intrapreso da Eli Roth

Eli Roth - Quentin Tarantino - Cinematographe.it
Eli Roth (a sinistra) in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino

Fu appunto nel 1995 che Eli Roth iniziò a lavorare a Cabin Fever, insieme all’amico e compagno d’università Randy Pearlstein. Il film, con un budget di 1,5 milioni di dollari vide la sua realizzazione nel 2001. Prodotto dalla Lions Gate Films Cabin Fever incassò più di 30 milioni di dollari, portando alla ribalta Eli Roth e diventando la pellicola più acclamata della casa di produzione della stagione 2001-2002. Il secondo film di Roth è Hostel, anch’esso relativamente a basso budget, soprattutto considerando gli ottimi incassi che tra, box office e home video, arrivarono a 180 milioni di dollari scalando le top ten DVD del 2006. Hostel è considerato uno dei film più sanguinari e violenti di sempre e Roth si impegnò durante per non dover ricorrere ad eccessive censure.

Eli Roth - cinematographe.it

Roth ha più volte raccontato di quanto per lui e la sua carriera sia stata fondamentale la trilogia di La casa di Sam Raimi che vide a soli 13 anni. Raimi girò effettivamente il film con un budget minimo all’età di 21 anni, dando così a Eli Roth la fiducia e la speranza che, con in mano solo una cinepresa e un budget limitato, anche lui avrebbe potuto fare il film più horror e disgustoso possibile, e così nacque Cabin Fever. Altri noti film del regista sono sicuramente The Green Inferno, cannibal movie molto apprezzato, Knock Knock, thriller drama e Il mistero della casa del tempo, di genere completamente diverso. Nel 2014 Roth ha inoltre recitato nell’horror Clown di John Watts.

 

Leggi anche Avete mai visto Christopher Walken da piccolo? Ha una passione per la caccia al cervo e la danza, ha rischiato la vita alla roulette russa e ha tendenze da psicopatico

Ultime notizie

Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà probabilmente la fine del simpatico Drax

Guardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nelle sale il 5 maggio 2023 negli USA Guardiani della Galassia Vol. 3, come...

Articoli correlati