la sirenetta, cinematographe.it

Come sapete, Harry Stiles ha rifiutato il ruolo del Principe Eric ne La Sirenetta

La Sirenetta è il live-action del famosissimo cartone della Disney, tratto dalla (triste) novella raccontata in origine da Hans Christian Andersen. Naturalmente il live-action si baserà sulla storia della Casa di Topolino, quella che abbiamo amato noi ragazzini degli anni ’90. I Walt Disney Studios stanno andando alla grande con i live-action e questa storia sottomarina sarà la nuova aggiunta a pellicole di successo come Aladdin, Il Libro della Giungla, Dumbo, Il Re Leone, La Bella e La Bestia e altri adattamenti. A quanto pare però, trovare il principe Eric per la Ariel di Halle Bailey non è facile. Uno degli attori in lizza, Harry Stiles, spiega perché ha rifiutato il ruolo; lo ha detto a The Face:

Insomma, ne abbiamo parlato. Però voglio concentrarmi su altro, sulla musica. Comunque tutti quelli che sono coinvolti nel progetto sono straordinari. Sarà grandioso. Mi divertirò molto a guardarlo, di sicuro.

Recentemente è stato anche svelato che Stiles avrebbe perso un altro ruolo iconico, quello di Elvis Presley nel biopic, ruolo che è poi andato ad Austin Butler. La storia vedrà la giovane principessa Ariel andare contro il volere del padre, il re Tritone, e sposare un umano, il principe Eric. I tutto tra mille peripezie provocate, per la maggior parte, dalla Strega del Mare, Ursula. La vicenda è incredibilmente accattivante e i fan del cartone animato sperano che questa versione in live-action renda merito ad uno dei cartoni animati più amati di sempre tra quelli della Disney.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE