La bambina che amava Tom Gordon: Lynne Ramsay alla regia dell’adattamento

Sarà Lynne Ramsay a dirigere il prossimo adattamento del romanzo di Stephen King La bambina che amava Tom Gordon!

Da leggere

Audrey: ecco la serie che racconterà la vita di Audrey Hepburn

Audrey è la serie TV che racconterà la vita della star di Hollywood, prima che divenisse una celebrità Audrey Hepburn,...

Doctor Strange 2: Benedict Cumberbatch finalmente avvistato sul set! [FOTO]

Benedict Cumberbatch (senza barba) è stata avvistato sul set di Doctor Strange 2 Anche dopo aver fatto di tutto per...

Alessandro Preziosi ha una nuova fidanzata! Ecco la misteriosa donna che ha conquistato il suo cuore dopo tanto tempo

Ebbene sì, Alessandro Preziosi sembra aver ritrovato l'amore. Dopo la fine della storia d'amore con Greta Carandini, con la...

La bambina che amava Tom Gordon è un romanzo di Stephen King

THR riferisce che sarà Lynne Ramsay a dirigere il prossimo adattamento del romanzo La bambina che amava Tom Gordon, attualmente nelle mani della Village Road Show Pictures. Ramsay sta anche scrivendo la sceneggiatura con Christy Hall, creatrice della serie Netflix I Am Not Okay With This. La regista è principalmente conosciuta per aver diretto Joaquin Phoenix in A Beautiful Day – You Were Never Really Here. Il romanzo di Stephen King è stato pubblicato nel 1999 col titolo originale The Girl Who Loved Tom Gordon. Ha anche diretto il potente thriller We Need to Talk About Kevin, con Tilda Swinton nei panni di una madre alle prese con un figlio sociopatico.

La bambina che amava Tom Gordon

Il romanzo vede come protagonista Patricia McFarland che rimane perduta nei boschi per molti giorni, con preoccupanti conseguenze. La storia comincia con una gita di famiglia durante la quale Trisha si allontana per non dover sentire le discussioni. Ben presto si perde e si addentra sempre più nella foresta. Si ritrova con poca acqua, una merendina confezionata ed il suo walkman per poter sopravvivere. Ascolta di continuo la radio per tenere alto l’umore, per ascoltare notizie sulla sua ricerca o per seguire le partite di baseball del suo giocatore preferito, Tom Gordon. Trisha inizia così una lotta per la sopravvivenza, cibandosi di quello che trova in natura. Alla fine, una combinazione di paura, fame e sete le causano allucinazioni. Si immagina molte delle persone che conosce, incluso il suo eroe Tom Gordon, apparire dal nulla. Il viaggio diventa una prova sulle capacità di una bambina di mantenere la salute mentale mentre vede avvicinarsi la morte.

Roy Lee (IT: Capitolo II, Doctor Sleep) sta producendo insieme a Jon Berg, Ryan Silbert e Christine Romero, ex moglie di George Romero. Andrew Childs sarà invece il produttore esecutivo. Al momento non si hanno ulteriori informazioni a riguardo.

Ultime notizie

Audrey: ecco la serie che racconterà la vita di Audrey Hepburn

Audrey è la serie TV che racconterà la vita della star di Hollywood, prima che divenisse una celebrità Audrey Hepburn,...

Articoli correlati