Kung Fu Panda 3 domina il box office USA scalzando Revenant

Da leggere

Dawson’s Creek in lutto: muore suicida a soli 50 anni

I fan di Dawson's Creek hanno accolto con dolore la notizia della morte della donna che ha partecipato alla...

Luca: guida al cast e ai personaggi del primo film d’animazione Disney-Pixar ambientato in Italia

È uscito soltanto da pochi giorni sulla piattaforma di streaming Disney+ e sta già facendo parlare di sé. Stiamo...

Il giro del mondo in 80 giorni: il teaser trailer del nuovo film per bambini

Il giro del mondo in 80 giorni, nuovo film d'animazione ispirato al grande classico di Jules Verne, si mostra...

Kung Fu Panda 3 della DreamWorks Animation è facilmente arrivato a dominare il box office americano di questo fine settimana con una stima di $41 milioni provenienti da 3.955 teatri, una media di $10.367 per teatro. Distribuito dalla 20th Century Fox, il terzo capitolo ha guadagnato $10.5 milioni solo venerdì, è arrivato con un balzo a $18.3 milioni per sabato e si suppone che sia arrivato sui $12.2 milioni domenica. Il debutto segna il terzo miglior esordio di gennaio di tutti i tempi, preceduto solo da quelli di American Sniper con $89.3 milioni dello scorso anno e Poliziotto in Prova con $41.5 milioni nel 2014. Costato circa $145 milioni il film ha ricevuto un A- CinemaScore dagli spettatori. A livello internazionale, l’esordio di Kung Fu Panda 3 è stato di $75 milioni dei quali $57 milioni provenienti dalla Cina!

Kung Fu Panda 3 – un esordio da record!

Messo a confronto coi precedenti film, Kung Fu Panda 2 esordì nel 2011 con $47.7 milioni di dollari e ne guadagnò $162.5 milioni, mentre il primo film incassò $60.2 milioni nel suo primo weekend nel 2008 e un totale di $215 milioni. Kung Fu Panda 3 vanta le voci, per quel che riguarda la sua versione originale, di: Jack Black, Angelina Jolie, Dustin Hoffman, Jackie Chan, Seth Rogen, Lucy Liu, David Cross, James Hong, Randal Duk Kim, Bryan Cranston, J.K. Simmons e Kate Hudson.

La 20th Century Fox prende anche il secondo posto con Revenant – Redivivo, il quale scende appena del 22.5% nella vendita dei biglietti e guadagna altri $12.4 milioni per un totale di $138.2 milioni. Costato $135 milioni, il film è diretto da Alejandro Gonzáles Iñárritu e interpretato da Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Domhnall Gleeson e Will Poulter. DiCaprio è stato uno dei vincitori del SAG Awards qualche sera fa per la sua interpretazione.

Perde posizione per arrivare al terzo posto Star Wars: Il risveglio della Forza della Walt Disney Picture e Lucasfilm. Il film diretto da J.J. Abrams aggiunge in questo weekend $10.8 milioni per quel che riguarda l’America e $12.6 milioni a livello internazionale per un totale globale di $23.4 milioni. Star Wars: Il risveglio della Forza ha a oggi guadagnato $895.4 milioni nel Nord America e $1.087 miliardi oltreoceano per un totale di $1.983 miliardi. È il primo film di tutti i tempi nella classifica americana, il quarto in quella internazionale e il terzo a livello di diffusione mondiale, preceduto solo da Avatar con $ 2.788 miliardi e dai $2.189 miliardi guadagnati da Titanic.

Nonostante il premio A- Cinema Score ricevuto, L’ultima Tempesta – The Finest Hours ha debuttato in quarta posizione con solo $ 10.3 milioni provenienti da 3.143 teatri, una media di $3,286 per area. Diretto da Craig Gillespie, il film ha per protagonisti Chris Pine, Casey Affleck, Ben Foster, Holliday Grainger, John Ortiz ed Eric Bana.

L’action-comedy della Universal Pictures Poliziotto in prova 2, con protagonisti Ice Cube e Kevin Hart, scende di due posizioni e arriva al quinto posto con $8.3 milioni. Il sequel da $40 milioni ha guadagnato $70.8 milioni dopo tre settimane.

The Boy della STX Entertainment, diretto da William Brent Bell e con protagonista Lauren Cohan (“The Walking Dead”), aggiunge $7.9 milioni al suo secondo fine settimana in sesta posizione. Costato appena $10 milioni, il film horror ne ha guadagnai $21.5 fino ad ora.

Nonno Scatenato della Lionsgate, protagonisti Robert De Niro e Zac Efron, incassa $7.6 milioni in settima posizione e guadagna $22.8 milioni dopo 2 settimane.

La Quinta Onda, protagonista Clhoë Grace Moretz, guadagna $7 milioni il suo secondo weekend all’ottava posizione per un totale di $20.2 milioni. Il film ne è costato $38 milioni.

Girato per solo $5 milioni, Cinquanta Sbavature di Nero, parodia di Cinquanta sfumature di Grigio, debutta in nona posizione con $6.2 milioni provenienti da 2.075 teatri, all’incirca $2.982 a teatro. Marlon Wayans, Kali Hawk, Mike Eps, Andrew Bachelor, Affion Crockett, Jane Seymour, Fred Willard e Florence Henderson sono gli interpreti di questa commedia.

Diretto da Gavin O’Connor, Jane Got a Gun della The Weinstein Company debutta con appena $803.000 in 1.210 teatri. Con protagonisti Natalie Portman, Joel Edgerton, Noah Emmerich, Rodrigo Santoro, Boyd Holbrook ed Ewan McGregor, il film è costato sui $25 milioni.

Ultime notizie

Dawson’s Creek in lutto: muore suicida a soli 50 anni

I fan di Dawson's Creek hanno accolto con dolore la notizia della morte della donna che ha partecipato alla...

Articoli correlati