Spencer: Kristen Stewart sarà Lady Diana nel film di Pablo Larraín

Già in passato Larraín ha saputo raccontare al meglio la personalità di una donna attraverso il film Jackie. La produzione di Spencer dovrebbe partire all'inizio del 2021.

Pablo Larraín dirigerà Kristen Stewart in Spencer, film che racconterà la crisi esistenziale di Lady Diana pochi anni prima della sua morte

Pablo Larraín dirigerà Kristen Stewart che interpreterà la Principessa Diana Spencer, in un dramma che diventa così uno dei titoli più caldi per il mercato virtuale di Cannes. Il film scritto da Steven Knight racconta un fine settimana critico nei primi anni ’90, quando Diana decise che il suo matrimonio con il principe Carlo non funzionava più. Il dramma si evolve, dunque, in un arco temporale di tre giorni, raccontando una delle sue ultime vacanze natalizie. La produzione di Spencer dovrebbe iniziare nei primi mesi del 2021.
Il pacchetto sarà presentato agli acquirenti al Virtual Cannes Market da CAA Media Finance e FilmNation Entertainment. CAA Media Finance stipulerà l’accordo di distribuzione negli Stati Uniti mentre FilmNation Entertainment rappresenterà i diritti internazionali.

Il film sarà prodotto da Pablo Larraín, regista di film di successo come Jackie e Neruda, insieme a Juan de Dios, Jonas Dornbach, Janine Jackowski e Paul Webster. Tra i precedenti lavori dello sceneggiatore Steven Knight ricordiamo anche le serie tv Peaky Blinders e Taboo.

In Cile Larraín si è appassionato alla lettura delle fiabe e vede il matrimonio tra Diana e Carlo come l’antitesi di quelle storie:

Siamo cresciuti tutti, almeno nella mia generazione, leggendo e capendo cos’è una fiaba. Di solito il principe viene e trova la principessa, la invita a diventare sua moglie e alla fine diventa regina. Questa è la fiaba. Quando qualcuno decide di non essere la regina e dice cose tipo ‘Preferirei andare via ed essere me stessa’, è una grande decisione, una fiaba capovolta. Sono sempre stato molto sorpreso da ciò e ho pensato che doveva essere molto difficile da fare. Questo è il cuore del film. È una grande storia universale che può raggiungere milioni e milioni di persone, ed è quello che vogliamo fare. Vogliamo realizzare un film che si allarghi, si colleghi a un pubblico mondiale interessato a una vita così affascinante.

Quella di Kristen Stewart è sicuramente una scelta intrigante per interpretare Diana. L’attrice ha avuto un assaggio di quella vita “da acquario” quando ha recitato nei film di Twilight, con la stampa che l’ha perseguitata sin da quando era giovanissima. Ha evitato di proseguire su quella strada sicura e si è trasformata in una delle attrici più interessanti e imprevedibili che lavorano principalmente in film indipendenti. Ora interpreterà una delle donne più famose al mondo nel suo momento di grande crisi esistenziale.

Articoli correlati