Kate Winslet sarà Lee Miller, la fotoreporter che documentò i campi di sterminio

Lee Miller è stata un'acclamata corrispondente di guerra per Vogue e documentò eventi quali la Battaglia di Normandia e i campi di concentramento di Buchenwald e di Dachau.

Da leggere

I Mercenari: Sylvester Stallone ha annunciato il suo addio alla saga [VIDEO]

Sylvester Stallone ha annunciato il suo addio alla saga de I Mercenari con un video su Instagram Le riprese del...

The Flash: il regista annuncia la fine delle riprese con nuove foto dal set

Andy Muschietti rivela che le riprese dell'atteso nuovo film su The Flash sono terminate Un fine settimana piuttosto entusiasmante per...

Gigi Proietti: è nata ufficialmente la Fondazione a lui dedicata

Tanti personaggi del mondo dello spettacolo hanno aderito al progetto, voluto dalla famiglia dell'attore romano È passato ormai quasi un...

Block title

Kate Winslet sarà la protagonista di Lee, film sulla vita di Lee Miller, modella e fotoreporter di Vogue, che documentò anche i campi di concentramento

Ellen Kuras, i cui crediti includono Ozark e Catch 22, dirigerà Kate Winslet mentre interpreterà Lee Miller, la modella di Vogue che è poi diventata la corrispondente di guerra che documentò, tra le altre cose, anche i campi di concentramento di Buchenwald e di Dachau. Per la cronaca, alla fine della guerra, Lee Miller si fece fotografare all’interno della vasca da bagno nell’appartamento di Adolf Hitler, in un’immagine che è rimasta nella storia.

Per quanto riguarda la sceneggiatura del progetto, sarà firmata da Liz Hannah (The Post) Lee, questo il titolo del film, segue Lee Miller mentre viaggia in prima linea nella seconda guerra mondiale come fotoreporter e si imbarca in una missione per svelare le verità nascoste del Terzo Reich. Ma la donna arriva presto ad una resa dei conti sulle verità del suo passato.

Troy Lum e Andrew Mason di Hopscotch Features (Saving Mr. Banks) e Winslet ricopriranno il ruolo di produttori. Hannah sarà produttrice esecutiva. La sceneggiatura è adattata dal libro Le vite di Lee Miller di Anthony Penrose. Alla produzione è stato concesso pieno accesso all’archivio The Lee Miller, che include tutte le sue foto e diari. Le riprese del film dovrebbero iniziare nella primavera del 2021.

Rocket Science finanzierà e produrrà, con Rocket Science International che gestirà le vendite internazionali. CAA Media Finance e UTA Independent Film Group rappresenteranno i diritti statunitensi del film.

Lee Miller aveva la passione di esporre la verità, il che la portò a fotografare le brutali realtà della Seconda Guerra Mondiale che furono pubblicamente minimizzate e messe a tacere. Questo è un film che ci porta in un viaggio che incontra lealtà e tradimento, ma alla fine rivela l’enigma che Lee non era altro che qualcuno che ha seppellito le sue verità nascoste dentro di sé.

Ellen Kuras è stata, tra le altre cose, anche direttrice della fotografia di Eternal Sunshine of the Spotless Mind, celebre film con Kate Winslet. Proprio l’attrice di Titanic ha dichiarato:

Lee Miller è stata una magnifica esplosione di estremi. Una donna che ammiro moltissimo e che sono così elettrizzata di interpretare in questo film. Una donna estrema, pensatrice, cuoca, ragazza di copertura di Vogue, corrispondente di guerra, icona, madre. Eppure la storia la lascia in gran parte fraintesa.

SourceVariety

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

I Mercenari: Sylvester Stallone ha annunciato il suo addio alla saga [VIDEO]

Sylvester Stallone ha annunciato il suo addio alla saga de I Mercenari con un video su Instagram Le riprese del...

Articoli correlati