Joker - Cinematographe.it

Un uomo vestito come il Joker interpretato da Joaquin Phoenix nel film di Todd Phillips ha preso parte alle proteste negli Stati Uniti per il caso Floyd

A maggio 2020 il personaggio di Joker ha compiuto ben 80 anni ma lo scorrere del tempo non sembra scalfire il fascino nato dalla collaborazione tra Bob Kane, Bill Finger e Jerry Robinson. A testimoniarlo è stato anche il successo del film di Todd Phillips che ha visto Joaquin Phoenix interpretare Arthur Fleck talmente bene da riuscire a conquistare l’Oscar come miglior attore protagonista.

Un personaggio divenuto una vera e propria icona per la gente comune, compreso un uomo che nelle scorse ore è sceso in strada per prendere parte alle proteste che ormai da giorni proseguono negli Stati Uniti a seguito della brutale uccisione di George Floyd da parte di un agente della polizia americana. La persona in questione si è presentata indossando lo stesso abito che ha caratterizzato la trasformazione di Arthur Fleck nel Joker di Todd Phillips, quello della ormai celeberrima scena del balletto sulle scale. Un video condiviso su Twitter mostra l’uomo mascherato mentre si muove al ritmo di Rock and Roll Part 2 di Gary Glitter, proprio il brano che fa da sottofondo al balletto di Joaquin Phoenix.

https://twitter.com/30SECVlDEOS/status/1267187880776077322