Johnny Depp: vittoria in tribunale su Amber Heard

L'attore riporta una vittoria che potrebbe influenzare gli sviluppi futuri della causa per diffamazione con l'ex moglie Amber Heard.

Johnny Depp riporta una vittoria in tribunale che obbliga l’ex moglie Amber Heard a rivelare l’entità della sua donazione alla American Civil Liberties Union

Un’importante svolta si è prodotta nella vicenda giudiziaria tra Johnny Depp, la star di Pirati dei Caraibi e numerosi altri film, e Amber Heard, eroina di Aquaman ed ex moglie di Depp. Una vittoria in tribunale che potrebbe influenzare il seguito del processo che vede implicata l’ex coppia di star.

Dopo le accuse di abusi e molestie rivolte da Amber Heard a Johnny Depp e il successivo divorzio, alcune novità emergono da una sentenza di New York: l’attore ha infatti ottenuto che sia dichiarato l’importo effettivamente donato dall’ex moglie all’American Civil Liberties Union (ACLU), l’Unione Americana per i Diritti Civili, con il denaro ricevuto dopo il divorzio.

Depp e dei suoi avvocati ritengono infatti che la Heard non avesse realmente devoluto in beneficenza tutti i 7 milioni di dollari ricevuti nell’accordo di divorzio – metà alla ACLU e metà al Children’s Hospital di Los Angeles; e adesso l’ACLU dovrà mostrare la documentazione che attesta la donazione della Heard. Se ciò si dovesse rivelare vero, questa scoperta potrebbe influire positivamente sulle possibilità di Depp di vincere la causa per diffamazione che l’attore ha intentato nei confronti dell’ex moglie a seguito della pubblicazione da parte dell’attrice del famoso articolo apparso sul Washington Post alcuni anni fa.

L’attrice, infatti, denunciava Depp per abusi che avrebbe subito durante il loro breve ma burrascoso matrimonio. Ciò aveva avuto come causa la reazione della star di Pirati dei Caraibi, che aveva deciso di citare l’ex moglie in giudizio con l’accusa per diffamazioni. Il processo, che si terrà l’anno prossimo in Virginia, vede fronteggiarsi l’accusa di diffamazioni per cui Depp ha citato la Heard per 50 milioni di dollari; accusa alla quale quest’ultima ha risposto ha risposto a sua volta una contraccusa per diffamazioni dal valore di 100 milioni di dollari.

L’avvocato di Depp ha rilasciato una dichiarazione in seguito alla vittoria di Johnny Depp in tribunale: “Il signor Depp è molto gratificato dalla decisione della Corte”.

Articoli correlati