Johnny Depp si è ispirato a un noto politico per il suo Willy Wonka ne La fabbrica di cioccolato…non indovinereste mai di chi si tratta!

Johnny Depp lo ha rivelato durante un'intervista del 2012 al The Ellen DeGeneres Show.

Da leggere

Chris Hemsworth balla con suo figlio e cita un noto film con Tom Hanks

Chris Hemsworth e gli omaggi cinematografici Chris Hemsworth, noto attore australiano, è universalmente noto per essere il volto del dio...

Hawkeye: Hailee Steinfeld ci racconta il suo film preferito dell’MCU

Hawkeye ha debuttato su Disney+ il 24 novembre 2021 Hawkeye è la nuova serie televisiva di Disney+ interamente dedicata alle...

Daniel Radcliffe e il suo tocco “magico” in Giappone: una fan ha perso i sensi!

Daniel Radcliffe tornerà nel mondo di Harry Potter in occasione dello speciale dei vent'anni de La pietra filosofale Daniel Radcliffe,...

Block title

Nella carriera di Johnny Depp ci sono tanti ruoli iconici a partire dal capitano Jack Sparrow della saga de I Pirati dei Caraibi, per poi passare ad Edward mani di forbice, il diabolico barbiere Sweeney Todd, il malvagio mago Grindelwald e per finire il Cappellaio Matto in Alice in Wonderland. Ma c’è un ruolo che non abbiamo ancora menzionato, ovvero quello di Willy Wonka ne La fabbrica di cioccolato di Tim Burton.

La sua non è stata la prima interpretazione del personaggio: nel 1971, infatti, l’indimenticabile Gene Wilder vestì i panni del più famoso cioccolatiere del cinema in Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato. Johnny Depp, dopo oltre trent’anni, ha offerto un’interpretazione decisamente diversa del personaggio rispetto al suo predecessore, ispirandosi a qualcuno in particolare…

La fabbrica di cioccolato: ecco chi è il noto politico a cui si è ispirato Johnny Depp

Morale di La Fabbrica di Cioccolato, Cinematographe.it

Nel 2012, durante un’ospitata nel famoso talk show The Ellen DeGeneres Show, Johnny Depp ha affermato di essersi ispirato ad un noto politico per (ri)portare sul grande schermo l’iconico personaggio di Willy Wonka, ovvero l’ex presidente degli Stati Uniti d’America George W. Bush.

A volte rubi certi ingredienti per i tuoi personaggi. Prendiamo Willy Wonka, per interpretarlo ho immaginato a George W. Bush strafatto, così è nato il mio Willy Wonka.

L’attore ha aggiunto che ogni sua interpretazione prende vita grazie ad un particolare processo creativo:

Mi ispiro a tutto ciò che contenga un momento di irriverenza o assurdità. Lo inserisco proprio lì, spesso con sgomento del regista.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Chris Hemsworth balla con suo figlio e cita un noto film con Tom Hanks

Chris Hemsworth e gli omaggi cinematografici Chris Hemsworth, noto attore australiano, è universalmente noto per essere il volto del dio...

Articoli correlati