Johnny Depp, l’attore ha venduto (per una cifra record) la villa in cui Amber Heard gli ha mozzato un dito!

Che affare per Johnny Depp: l'attore ha venduto la sua villa in Australia (teatro di brutti ricordi) per una cifra mostruosa!

Lasciarsi tutto alle spalle. È questo il mantra che probabilmente Johnny Depp sta seguendo dopo la vittoria in tribunale, lo scorso giugno, sulla sua ex moglie Amber Heard, nell’ormai celebre processo di diffamazione che ha attirato l’attenzione di tutto il mondo e su cui è stato prodotto anche un film. L’attore, infatti, stando a quanto riportano diversi media americani, sembrerebbe aver “dato via” una delle sue numerose proprietà in giro per il mondo, proprio con l’obiettivo di dimenticare i brutti ricordi relativi al matrimonio con la star di Aquaman.

Johnny Depp ha venduto la villa in cui Amber Heard gli ha mozzato un dito

Johnny Depp; cinematographe.it

Mentre Amber Heard è stata paparazzata a godersi un po’ di relax in Spagna, precisamente a Palma di Maiorca, Johnny Depp si è reso protagonista di un affare da record in campo immobiliare: la star di Pirati dei Caraibi, infatti, ha venduto la sua villa australiana per una cifra monstre, ovvero 40 milioni di dollari. Una somma che sembra essere la più alta mai registrata per un’abitazione nel Queensland.

Composta da dieci bagni, dieci camera da letto e una grande cantina, capace di contenere all’incirca 2000 bottiglie di vino), la villa in questione è diventata celebre durante il processo di diffamazione tra Johnny Depp e Amber Heard per essere stata teatro dell’ormai celebre incidente in cui l’attore avrebbe perso un pezzo del suo dito.

Articoli correlati