Johnny Depp e la sua incredibile trasformazione negli anni, fra ruoli eccentrici e insidiose vicende personali

Ancora oggi è considerato un sex symbol: ecco come è cambiato Johnny Depp nel corso degli anni!

Da leggere

Girl Power – La rivoluzione comincia a scuola: recensione del film Netflix

La stella del Saturday Night Live Amy Poehler torna alla regia dopo Wine Country (2019) con Girl Power: La...

L’avete riconosciuto? Ha iniziato vendendo lattuga, il suo primo amore è stato il karaoke e ora è il re del palcoscenico

Il bambino in fotografia ha una fisionomia decisamente molto particolare e riconoscibile. Stiamo infatti parlando del famoso presentatore italiano...

Gucci: Adam Driver a Roma per le riprese del film di Ridley Scott [FOTO]

Vediamo le foto che ritraggono Adam Drive per le strade di Roma, dove si trova per le riprese di...

Quando si parla di divi di Hollywood, alla mente vengono diversi nomi, tra cui il suo. Stiamo parlando di Johnny Depp, uno dei divi per eccellenza del mondo del cinema. Fin dai suoi inizi, le donne lo hanno considerato un vero e proprio sex symbol: ecco la sua trasformazione nel corso degli anni!

La trasformazione negli anni di Johnny Depp

Johnny Depp è nato il 9 giugno 1963 a Owensboro, un piccolo centro industriale del Kentucky. Suo padre John Christopher More Depp Senior era un ingegnere comunale, mentre sua Betty Sue Palmer era una cameriera. L’attore ha origini irlandesi, tedesche, francesi e cherokee. La sua nonna materna Minnie era infatti una nativa americana Cherokee.

Una delle figure più importanti che Johnny Depp ha avuto durante la sua infanzia è stato suo nonno che gli ha trasmesso la passione per il gospel e soprattutto per la musica in generale. Pochi giorni dopo il suo settimo compleanno, suo nonno morì lasciando un vuoto incolmabile. Questo e i continui traslochi, non gli permisero di stringere delle amicizie, perciò divenne un ragazzo chiuso e scontroso, avvicinandosi piano piano al mondo delle droghe.

A dodici anni inizia a suonare la chitarra e poco dopo fonda la sua prima rock band The Flame, nome che verrà cambiato in seguito in The Kids. Il 24 dicembre 1983, a soli vent’anni, si sposa con la truccatrice Lori Ann Allison, sorella di un membro dei Kids. Il loro matrimonio dura due anni, ma si rivelerà importante per la sua carriera. Nel 1984, infatti, conosce un amico di sua moglie, ovvero Nicolas Cage. Quest’ultimo lo incoraggia a tentare una carriera nel mondo del cinema e, dopo avergli presentato la sua agente, Depp si convince a fare il primo provino della sua carriera. 

Il suo debutto sul grande schermo è datato 1984 con Nightmare – Dal profondo della notte di Wes Craven. Inizia a raggiungere una certa popolarità tra il 1987 e il 1990 grazie alla serie televisiva 21 Jump Street, in cui interpreta per ben cinque stagioni il personaggio di Tom Hanson. Nel 1990, diventa Edward mani di forbice nell’omonimo film di Tim Burton. Un ruolo che lo consacra definitivamente come uno degli attori più bravi della sua generazione.

Johnny Depp e Tim Burton hanno collaborato in seguito in altri progetti cinematografici come Ed Wood, Il mistero di Sleepy Hollow, La fabbrica di cioccolato, Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street,Alice in Wonderland e Dark Shadows. Tra il 2003 e il 2017, presta il volto al capitano Jack Sparrow nella saga cinematografica Pirati dei Caraibi, l’ennesimo personaggio eccentrico della sua carriera.

I suoi fan lo sanno molto bene. Johnny Depp ha avuto sempre una vita privata piuttosto turbolenta. È stato fidanzato con le attrici Sherilyn FennJennifer GreyWinona Ryder e con la modella Kate Moss. Dal 1998 al 2012, è stato legato sentimentalmente con l’attrice e cantante Vanessa Paradis, dalla quale ha avuto due figli: Lily-Rose Melody, nata il 27 maggio 1999, e John “Jack” Christopher Depp III, nato invece il 9 aprile 2002.

Dal 2012 al 2016 ha avuto una relazione con l’attrice Amber Heard, conosciuta sul set del film The Rum Diary. Il 3 febbraio 2015 sono convolati a nozze nella casa dello stesso Depp a West Hollywood, Los Angeles. Nel maggio del 2016, dopo appena 15 mesi di matrimonio, l’attrice chiede il divorzio sostenendo di aver subito violenze fisiche. Nel 2019, Johnny Depp accusa l’ex moglie di adulterio e diffamazione e sporge denuncia chiedendo un risarcimento totale di 50 milioni di dollari. La sentenza del giudice va a favore della Heard, e per questo motivo la Warner Bros. decide di licenziare l’attore dal terzo capitolo di Animali Fantastici.

Ultime notizie

Girl Power – La rivoluzione comincia a scuola: recensione del film Netflix

La stella del Saturday Night Live Amy Poehler torna alla regia dopo Wine Country (2019) con Girl Power: La...

Articoli correlati