Jeremy Renner

Dovrebbe essere difficile immaginare un film degli Avengers senza Jeremy Renner nei panni di Occhio di Falco, dopo la sua performance in Avengers: Age of Ultron e Captain America: Civil War.

Tuttavia, se torniamo con le nostre menti nel lontano 2012 dove c’era ancora il primo film, Occhio di Falco non ha dato il meglio di se. Jeremy Renner, durante un intervista, ha parlato della sua frustrazione durante le riprese.

“Nel primo Avengers.. Volevo sapere chi era Occhio di Falco e poi ecco che inizio ad andare in giro come uno zombie manovrato da Loki e non sono ancora sicuro su chi era in quel momento. Sono rimasto abbastanza frustrato perché ero curioso di scoprire chi fosse Occhio di Falco. Fingevo spesso attacchi di cuore e mi chiedevano cosa stessi facendo e io risposi che gli stavo dando una possibilità, se desideravano sbattermi fuori a calci da questo film. Poi ho aggiunto ‘Sappiatelo, in ogni momento, se volete uccidermi, potrei avere un attacco di cuore”

Jeremy Renner: “Volevo uccidere Occhio di Falco durante le riprese del primo Avengers”

The Avengers è un film del 2012, prodotto dai Marvel Studios e distribuito dalla Walt Disney Pictures, basato sul supergruppo dei Vendicatori, composto dai supereroi dei fumetti Marvel Comics. Il film è sceneggiato e diretto da Joss Whedon ed è interpretato da Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Jeremy Renner, Tom Hiddleston, Clark Gregg, Cobie Smulders, Scarlett Johansson, Stellan Skarsgård e Samuel L. Jackson. In The Avengers, Nick Fury, direttore dello S.H.I.E.L.D., recluta Iron Man, Capitan America, Hulk, Thor, Vedova Nera e Occhio di Falco per formare una squadra per fermare Loki, il perfido fratello di Thor, che vuole conquistare la Terra con il suo esercito alieno di Chitauri. È il sesto film del Marvel Cinematic Universe e l’ultimo della cosiddetta Fase Uno della saga cinematografica.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE