Jennifer Lopez celebra l’amore ritrovato con Ben Affleck e definisce la loro rottura del 2004 “il più grande dolore della sua vita”[VIDEO]

J.Lo non ha mai nascosto la sua grande delusione per la fine della storia d'amore con Ben Affleck nel 2004.

Jennifer Lopez e Ben Affleck, o i Bennifer come molti amano chiamarli, dal 2002 al 2004 sembravano una coppia inarrestabile. Nonostante la pessima critica al film che avevano girato insieme e aveva fatto sbocciare il loro amore, Gigli, i due vivevano chiaramente su una nuvola di amore che fluttuava molto in alto. Nessuna critica e nessun flop al botteghino, o il corrispettivo di ciò che all’epoca erano i meme, poteva mai riportarli sulla Terra. O, almeno, questa era la sensazione che i fan e i giornalisti parevano avere: seguiti ovunque fossero, i Bennifer hanno inscenato la loro vita di coppia in relazione ai paparazzi nel celebre video di Jenny From the Block.

Nessuno, ma proprio nessuno, immaginava che l’idillio sarebbe finito così presto e, soprattutto, ad un passo dall’altare. Ma troppa trepidazione e aspettative (non facile soddisfare quelle dell’intero mondo informatizzato) uccidono anche i sentimenti di chi sembra appartenere ad una sfera d’esistenza superiore a quella umana. J.Lo e Ben Affleck si separano nel 2004, lei sposerà Marc Anthony l’anno seguente, mentre Affleck – come è ridondante ricordare – si è rifugiato in un matrimonio con la fidanzatina di Hollywood e omonima della sua ex, Jennifer Garner. Un amore naufragato, quello tra la Lopez e Affleck, che però ha sempre mantenuto – a detta dei due- un filo di speranza. Una speranza tenuta viva per ben vent’anni, culminata nell‘incontro del 2021.

Dopo tutti questi anni, una donna apparentemente infallibile come J.Lo parla finalmente del dolore atroce che quella rottura le causò.

Jennifer Lopez celebra il marito Ben Affleck e ricorda il dolore della separazione nel 2004

Jennifer Lopez Ben Affleck 2002 - cinematographe.it

In una recente intervista con Apple Music 1, la cantante e attrice portoricana ha parlato per la prima volta della sua rottura con Affleck nel 2004. Si tratta, probabilmente, del momento più duro per l’artista, sia da un punto di vista professionale che personale. Quando le nozze sono saltate, i film sembravano fallire uno dopo l’altro, la Lopez ha vissuto un profondo momento di crisi.

Una crisi che, lentamente, l’ha portata verso un processo di guarigione attraverso la nascita dei suoi figli e la voglia di ricominciare a lavorare sulla sua musica. Un matrimonio, due gemelli, una relazione naufragata con ARods dopo, l’amore vero ha finalmente trionfato. L’intera maturazione è stata descritta nell’intervista ad Apple, in occasione della presentazione del nuovo disco This is me…Now. “Lasciarsi è stato così difficile” – ha affermato Jennifer Lopez all’intervistatore Zane Lowe. “Dopo aver rotto il nostro fidanzamento vent’anni fa, ho provato il più grande dolore della mia vita. Mi sono sentita onestamente morire” – ha confessato.

Per 18 anni ho pensato che non ce l’avrei mai fatta, che non avrei più avuto una storia giusta. Ma dopo vent’anni, questa è una storia che ha il lieto fine. Un finale che nessuno, a Hollywood, si sarebbe mai aspettato” – ha concluso l’artista.

Ecco l’intera intervista:

Articoli correlati