James Bond è un “uomo morto” nel nuovo poster di Spectre

Da leggere

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Ayla – la figlia senza nome: la storia vera del film di Can Ulkay

Ayla - la figlia senza nome è un film del 2017 diretto da Can Ulkay. Ambientato durante la guerra...

L’uomo dei Ghiacci: la spiegazione del film con Liam Neeson

Arriva Liam Neeson e con un pugno salva tutti. Più o meno. Diciamo che L'uomo dei Ghiacci fa un lungo giro...

Block title

Metro-Goldwyn-Mayer e Sony  hanno rilasciato un nuovo poster “a tema”, per promuovere la versione IMAX dell’imminente pellicola dedicata a James Bond, l’attesissimo SPECTRE. Il poster in questione, decisamente “stagionale”, ritrae un minaccioso primo piano dell’Agente Segreto al Servizio di Sua Maestà, con il volto nascosto da un sinistra maschera da teschio, le tradizionali “cavaleras” messicane (maschere di cartapesta con le sembianze da scheletro), che è usanza tipica indossare durante le variopinte parate organizzate per il “Giorno dei Morti”.

Guarda il nuovo poster di Spectre – James Bond è un “uomo morto”

Nel film, un criptico messaggio dal passato convince 007 (interpretato, forse, per l’ultima volta dal magnetico Daniel Craig) ad intraprendere una missione non autorizzata dal MI6 tra le vie polverose Città del Messico, proprio durante “Il Giorno dei Morti”, e da lì, seguendo una fitta rete di indizi e false piste, fino a Roma, dove fa la conoscenza di Lucia Sciarra (una matura e fascinosa Monica Bellucci), la conturbante vedova di un famigerato criminale, messo fuori gioco proprio da Bond stesso, durante uno scontro a fuoco in Messico. Con l’aiuto della donna, Bond riesce ad infiltrarsi tra gli invitati di un meeting segreto, dove, per la prima volta, scopre l’esistenza di una sinistra organizzazione conosciuta come SPECTRE, che apparentemente è l’eminenza grigia dietro a tutte le minacce che si è trovato a sventare negli ultimi anni (da Casino Royale, all’ultimo Skyfall). Nel frattempo, a Londra, Max Denbigh (interpretato dal folle Moriarty della serie Sherlock, Andrew Scott), in qualità di nuovo direttore del Centro di Sicurezza Nazionale, mette in dubbio la legittimità delle azioni di Bond e la necessità stessa dell’MI6, guidata dal nuovo M, interpretato da Ralph Fiennes (Grand Budapest Hotel).

LA CACCIA DI BOND INIZIA IN MESSICO

Diretto ancora una volta dal pluripremiato regista Sam Mendes (American Beauty) e scritto dai veterani John Logan, Neal Purvis e Robert Wade, SPECTRE uscirà nei cinema IMAX degli Stati Uniti il 6 Novembre di quest’anno.

spectre

Fonte: Comingsoon.net

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Articoli correlati