James Bond ha avuto esperienze gay? Una scena di Skyfall lo suggerisce

Nel documentario Being James Bond è stato svelato questo aspetto da Barbara Broccoli, storica produttrice del franchise.

Da leggere

Angelina Jolie a Roma FF16 per The Eternals: “Come il mio personaggio, ho delle cicatrici”

Ventiseiesima pellicola del MCU (Marvel Cinematic Universe), The Eternals è il film co-scritto e diretto dalla regista Premio Oscar Chloé Zhao. Presentato...

Imma Tataranni 2: quando va in onda e cosa sapere sulla fiction Rai

Tra le fiction in onda su Rai Uno per la stagione 2021 torna Imma Tataranni 2 - Sostituto Procuratore:...

Sesso, amore e goop: recensione della serie con Gwyneth Paltrow

Dopo The Goop Lab Gwyneth Paltrow torna su Netflix dal 21 ottobre 2021 con Sesso, Amore e Goop, la...

Block title

James Bond si prepara a tornare nelle sale con No Time to Die

James Bond è un personaggio che ha fatto (e continua a fare) la storia del cinema, grazie al suo charme invidiabile con le donne, le sue incredibili doti di combattimento sia all’arma bianca che non, configurandosi come il perfetto prototipo di spia gentiluomo, che è servito di ispirazione per molte altre produzioni. Nonostante non sia mai stato detto esplicitamente nella saga, è chiaro che non c’è bisogno di dire che 007 è sempre stato letto come l’emblema dell’eterosessualità, considerando le sue avventure continue con tantissime ragazze (le Bond Girl, ricordate?).

Ebbene, a giudicare da alcune recenti affermazioni di Barbara Broccoli (riportate da Independent), storica produttrice del franchise di 007, che possono essere ascoltate nel documentario Apple TV+ Essere James Bond, sembra che non ci siano dubbi: in passato l’agente segreto ha avuto delle esperienze omosessuali, almeno la versione di Daniel Craig. La Broccoli ha infatti ricordato in particolare un dialogo in Skyfall, che doveva essere tagliato in fase di montaggio ma che per fortuna è rimasto, tra Bond e Silva, il villain interpretato da Javier Bardem, che lascia trasparire la cosa. Di seguito trovate di preciso lo svolgersi della scena.

Silva accarezza il petto e la coscia di Bond mentre l’eroe è legato a una sedia e dice: “Stai cercando di ricordare il tuo allenamento ora. Qual è il regolamento per coprire questo? Beh, la prima volta per tutto, immagino.”Al che un Bond non infastidito risponde: “Cosa ti fa pensare che questa sia la mia prima volta?”

Sicuramente un aspetto controverso su James Bond, che però non è stato più approfondito. Chissà che magari questo elemento venga ripreso nel nuovo lungometraggio a breve nelle sale, No Time to Die.

Leggi anche Essere James Bond: il documentario che racconta l’esperienza di Daniel Craig come 007 [VIDEO]

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Angelina Jolie a Roma FF16 per The Eternals: “Come il mio personaggio, ho delle cicatrici”

Ventiseiesima pellicola del MCU (Marvel Cinematic Universe), The Eternals è il film co-scritto e diretto dalla regista Premio Oscar Chloé Zhao. Presentato...

Articoli correlati