IT, parla il produttore: “Il reboot sarà simile a Stranger Things”

La serie Netflix Stranger Things ha ricevuto il plauso di pubblico e critica, soprattutto grazie al perfetto sentimento anni Ottanta che lo show ha trasmesso fin da subito in modo impeccabile. Stranger Things è stato paragonato senza troppi dubbi ai migliori film sci-fi e classici del decennio, inclusi Stand by Me (1986) e IT di Stephen King. Per questo motivo non sorprende che Dan Lin, produttore del film reboot di IT, compari il film proprio alla serie Netflix.

“Penso che una grande analogia sia proprio Stranger Things, e lo stiamo vedendo su Netflix in questo momento. Si tratta di un vero e proprio omaggio ai film anni Ottanta, che si tratti di un classico di Stephen King o di Spielberg. Pensate a Stand by Me quando si parla di amicizia. Ma c’è un elemento davvero spaventoso in Pennywise”.

“IT è come Stranger Things”, parla il produttore Dan Lin

Le riprese di IT sono iniziate a fine giugno, concentrandosi per lo più sul giovane cast, ma secondo Lin è il momento di inserire il terrificante, clown cambiaforma. Ad affrontare il ruolo di Pennywise, personaggio reso famoso dall’interpretazione di Tim Curry, sarà Bill Skarsgard.

“La sua corporatura è molto interessante. E’ molto alto e magro e sembra proprio un clown quando si muove. Quando è arrivato, avevamo tantissimi attori diversi da vedere, ma quando è entrato aveva un atteggiamento diverso nei confronti del personaggio e ha catturato la nostra attenzione. Avete avuto Heath Ledger con un clown joker, e avete ovviamente visto Tim Curry come un clown. Volevamo qualcuno che creasse il personaggio di Pennywise in modo credibile. Lui ha creato un personaggio che ci ha davvero fatto impazzire”.

IT racconta di un gruppo di amici di infanzia che si riunisce nella piccola città d’origine, nel Maine, per confrontarsi di nuovo con un’entità malvagia che pensavano di aver distrutto trent’anni prima.

Nel cast troviamo Bill Skarsgard come Pennywise, Javier Botet, Jaeden Lieberher, Jeremy Ray Taylor, Sophia Lillis, Finn Wolfhard, Jack Dylan Grazer, Chosen Jacobs, Wyatt Oleff, Nicholas Hamilton, Owen Teague e Logan Thompson. Il film è diretto da Andrés Muschietti e dovrebbe arrivare nei cinema l’8 settembre 2017.

 

Articoli correlati