in guerra per amore

Rivelato il poster ufficiale di In guerra per amore, il nuovo film di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, che torna sul set dopo il successo di La mafia uccide solo d’estate.

In guerra per amore è una commedia romantica, sullo sfondo dello sbarco degli americani in Sicilia durante la Seconda Guerra Mondiale. Il film racconta l’origine dell’ascesa della mafia. Arturo, il protagonista del film, si dovrà arruolare nell’esercito americano per riuscire ad ottenere la mano della sua amata Flora.

Arturo è interpretato dallo stesso Pif, mentre nel ruolo di Flora troviamo Miriam Leone. Nel cast anche Andrea Di Stefano e Stella Egitto. Molti gli attori siciliani che avevano già lavorato con Pif.

In guerra per amore: poster ufficiale del film di Pif

Le riprese dureranno 9 settimane, di cui 5 in Sicilia e 4 a Roma. In guerra per amore è una produzione Wildside con Rai Cinema ed è prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Mieli. La sceneggiatura è firmata ancora una volta da Michele Astori, Pif e Marco Martani.

In guerra per amore: poster ufficiale del film di Pif

Pif, classe 1972, è un conduttore televisivo, regista e attore italiano. Figlio del regista Maurizio Diliberto e della maestra di scuola elementare Mariolina Caruso.

Ha assistito Franco Zeffirelli in Un tè con Mussolini (1999) e Marco Tullio Giordana nel celebre I cento passi (2000), vincitore di quattro David di Donatello e di un premio alla Mostra di Venezia.

Nel 2001 comincia un ruolo come autore di Candid & Video Show su Italia 1, e poi più attivamente – prima come autore poi come inviato – del programma Le Iene dove è spesso andato a feste dellaLega Nord come inviato o in Sicilia nei panni di un abitante del nord Italia, e nel 2007 diventa VJ per MTV presentando parte del Mtv Day 2007.

Il soprannome Pif gli viene dato dalla “iena” Marco Berry nel corso di un viaggio di lavoro.

Ha debuttato alla regia con La mafia uccide solo d’estate che lo vede anche protagonista; la pellicola viene distribuita nelle sale cinematografiche dalla 01 Distribution nell’autunno dello stesso anno.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto