Il Viaggio di Arlo: rivelato il trailer e la canzone dei titoli di coda

Da leggere

Ai confini del male. Alfieri e il cast parlano del film, dal “finale cinico” alle citazioni cinefile

Liberamente ispirato al romanzo Il Confine di Giorgio Glaviano (Marsilio Editore), Ai confini del male è un thriller ricco...

Brad Pitt: negata la petizione per la custodia dei figli

La petizione di Brad Pitt per la revisione della custodia dei figli con Angelina Jolie è stata negata dalla...

Antlers – Spirito Insaziabile: la recensione del film di Scott Cooper

Madre terra depredata, offesa, ferita. Madre terra vendicativa. Le premesse di Antlers - Spirito Insaziabile sono un urlo di...

Block title

Il mondo dei dinosauri sembra essersi risvegliato ancora una volta, grazie a Il Viaggio di Arlo. Arlo, un brontosauro coraggioso e curioso che, in una versione della storia geologica mai devastata dal famoso meteorite, diviene amico di un essere umano. Recentemente è stato rivelato un nuovo trailer che potete vedere in fondo alla pagina.

Oltre al trailer vi è un’altra grande novità. A cantare la canzone dei titoli di coda sarà Lorenzo Fragola, il cantautore italiano divenuto noto al grande pubblico per aver vinto l’ottava edizione del talent show X Factor. Il titolo della canzone è “La nostra vita è oggi”. Lorenzo, dopo aver partecipato alla 65ª edizione del Festival di Sanremo nella sezione “Big”, ha pubblicato il suo primo album “1995” che include anche “La nostra vita è oggi”. Il disco, uscito nel marzo scorso e certificato oro, è ancora tra i più venduti e ascoltati del momento: il successo è certificato da 5 dischi di platino (doppio platino per il brano “Siamo Uguali”, doppio platino per il brano “The Reason Why”, platino per il brano “Fuori c’è il sole”) e un tour di sold out che terminerà con un concerto evento al PalaTupparello di Acireale (CT) il 20 dicembre.

Nel nuovo lungometraggio in uscita a novembre, il giovane dinosauro Arlo viene catapultato in un ambiente vasto e misterioso che lo costringe a prendere in esame le propie paure così come è successo alla giovane promessa della discografia italiana, Lorenzo, che ha affrontato all’improvviso il grande successo. “Arlo sente il bisogno di essere solo e inizia un percorso che lo condurrà a diventare ciò che è destinato a essere”, spiega lo Story Supervisor Kelsey Mann che ha presentato recentemente le prime immagini del film alla Festa del Cinema di Roma. “La sua avventura lo aiuterà a crescere e a vedere al di là delle proprie paure”.

Il piccolo dinosauro incontrerà una varietà di personaggi unici che contribuiranno tutti alla sua evoluzione, volontariamente e non. Ma sarà l’amicizia con Spot, un piccolo ragazzino selvaggio, ad avere l’impatto maggiore nella sua vita. “Il Viaggio di Arlo è uno dei film più emozionanti che abbiamo mai realizzato”, afferma il produttore esecutivo John Lasseter. “E’ divertente, intelligente, ricco di emozioni profonde. Il pubblico impara ad amare Spot e Arlo contemporaneamente. Il loro legame è originale e interessante, molto diverso da ciò che abbiamo messo in scena finora. È un film davvero speciale”.

Ecco il trailer ufficiale italiano di Il Viaggio di Arlo

Il Viaggio di Arlo sarà nelle sale italiane a partire dal 25 novembre.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Ai confini del male. Alfieri e il cast parlano del film, dal “finale cinico” alle citazioni cinefile

Liberamente ispirato al romanzo Il Confine di Giorgio Glaviano (Marsilio Editore), Ai confini del male è un thriller ricco...

Articoli correlati