I Gemelli – Twins: un sequel in sviluppo con Schwarzenegger e DeVito

Un sequel de I Gemelli, intitolato Triplets, con il regista Ivan Reitman inizierà le riprese nel 2022.

Da leggere

The Last of Us: tra i registi c’è una vecchia conoscenza del gioco

The Last of Us vede come protagonisti Pedro Pascal e Bella Ramsey The Last of Us è la nuova serie...

The Flash: la nuova tuta di Batman è inaspettata

The Flash vede il ritorno di Ben Affleck e Michael Keaton come Batman The Flash è il nuovo lungometraggio diretto...

Dwayne Johnson mostra il promo di Black Adam alla figlia e la sua reazione è stupefacente!

Dwayne Johnson è pronto ad indossare i panni di un antieroe formidabile Dwayne "The Rock" Johnson, inizialmente un wrestler dalla...

Un sequel de I Gemelli, intitolato Triplets, con il regista Ivan Reitman vedrà il ritorno di Arnold Schwarzenegger e Danny DeVito.

Proprio come l’originale del 1988, il film vedrà Schwarzenegger e DeVito nei panni di improbabili fratelli gemelli, ma a sorpresa anche un nuovo personaggio si unisce al duo (Morgan) per farsi conoscere. Deadline riporta la notizia della nuova versione del sequel, scritta dagli sceneggiatori Dylan Dawson e Lucas Kavner, che attualmente sta cercando finanziamenti al mercato del Toronto Film Festival. Reitman tornerà come regista, segnando la sua prima volta dietro la macchina da presa dal Draft Day del 2014. Le parole di Reitman:

I Gemelli ha avuto un discreto successo, e alcuni anni dopo, tutta questa cosa è iniziata con l’incontro di Arnold con Eddie Murphy e il suggerimento è venuto da uno di loro. Abbiamo iniziato una sceneggiatura con Eddie e, dopo il successo che ha avuto con Amazon Prime in Coming 2 America, si è preso un sacco di impegni. E sapevamo che ce l’avremmo fatta all’inizio del prossimo anno. Ero stato  con Tracy Morgan per molto tempo e ho sempre pensato che fosse uno dei comici più divertenti del mondo. Ho pensato che avrebbe fatto un fantastico terzetto, e abbiamo riscritto l’intera sceneggiatura per lui.

Rivelando la trama del film, Reitman ha notato che quando sono nati Julius di Schwarzenegger e Vincent di DeVito c’era anche un terzo figlio, che è stato fatto nascere con lo stesso scopo (per coloro che non hanno familiarità con la folle premessa del film originale, ha visto il duo titolare essere concepito in un ambiente di laboratorio come un esperimento che rende questo retcon forse facile da realizzare).

Sebbene la Universal Pictures abbia fatto debuttare l’originale I Gemelli con un enorme successo al botteghino alla fine degli anni ’80 (incassando oltre $ 216 milioni in tutto il mondo con un budget di $ 18 milioni), Reitman ha confermato che la loro opzione per produrre il sequel è scaduta rapidamente, motivo per cui stanno cercando finanziamenti attraverso il mercato cinematografico di Toronto.

Le discussioni sulla produzione del sequel sono in corso da quasi un decennio con il primo report del film. Il progetto è stato in lavorazione da allora, ma sembra che le telecamere inizieranno a girare il sequel nella prima parte del 2022 con l’impostazione della produzione a Boston.

Leggi anche Scene da un matrimonio: elogiata l’interpretazione di Jessica Chastain

SourceDeadline

Ultime notizie

The Last of Us: tra i registi c’è una vecchia conoscenza del gioco

The Last of Us vede come protagonisti Pedro Pascal e Bella Ramsey The Last of Us è la nuova serie...

Articoli correlati