House of Gucci, Adam Driver sulla scena di sesso con Lady Gaga: “Abbiamo improvvisato”

Stando alle parole dell'attore, sono bastati solo due ciak per girarla...

House of Gucci, il nuovo film del regista premio Oscar Ridley Scott, arriverà nelle sale italiane solo il 16 dicembre, ma sta già facendo parlare di sé per una scena di sesso tra i due protagonisti Adam Driver e Lady Gaga. Il film, come è ben noto, segue gli eventi che nel 1995 portarono Patrizia Reggiani a essere la mandante dell’omicidio di Maurizio Gucci, suo marito, nonché imprenditore e presidente della famosa casa di moda Gucci.

La scena di sesso tra Adam Driver e Lady Gaga in House of Gucci

House of Gucci; cinematographe.it

 

Nel corso di un’intervista rilasciata al magazine statunitense EW, Adam Driver ha parlato del suo rapporto con Lady Gaga sul set di House of Gucci, rivelando di aver avuto sin da subito un grande feeling con la sua collega ma soffermandosi soprattutto sulla scena hot che li vede protagonisti. “Ci abbiamo lavorato come avremmo fatto per qualsiasi combattimento o qualsiasi scena, poi l’abbiamo semplicemente eseguita forse una o due volte, e basta! La sentivamo, per così dire! Tutto quello che dico suona come un doppio senso, ma l’abbiamo fatto! Devo anche dire che, a quel punto, stavamo girando da un mese, quindi ci siamo sentiti molto a nostro agio a fare quello che dovevamo fare”, ha dichiarato l’attore.

House of Gucci, Lady gaga- cinematographe.it

 

 

House of Gucci racconta sì gli eventi che hanno portato Patrizia Reggiani ad assassinare suo marito Maurizio Gucci, ma naturalmente il film narra la loro storia d’amore sin da loro primo incontro. Quindi non sorprende che gli sceneggiatori Becky Johnston e Roberto Bentivegna abbiano deciso di inserire una scena di sesso bollente tra i due protagonisti per spiegare al pubblico che, nonostante come siano andate le cose, quella tra Maurizio Gucci e Patrizia Reggiani è stata una relazione intensa e piena di passione per molti tratti. Vi ricordiamo che House of Gucci è l’adattamento cinematografico del libro The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed scritto da Sara Gay Forden.

Articoli correlati