Here: il nuovo film di Robert Zemeckis unisce un cast stellare, da Tom Hanks a Paul Bettany

Robert Zemeckis sceglie alcune delle star più brillanti di Hollywood per il suo prossimo film intitolato "Here".

Il grande regista Robert Zemeckis torna dietro la macchina da presa dopo un’apparente periodo di pausa. Il regista leggendario di film come Ritorno al Futuro, Polar Express e soprattutto Forrest Gump, si cimenta nel progetto cinematografico dal titolo Here. Il cast scelto dal cineasta per la sua nuova pellicola riprende quello che è uno dei suoi volti preferiti, ovvero il divo Tom Hanks. Hanks è stato il protagonista di molti film di Zemeckis, entrando a pieno titolo sotto l’etichetta di attore-feticcio. Ma oltre ad Hanks, il regista ha deciso di mettere insieme un cast di grandi eccellenze del cinema americano ed inglese, come la protagonista di House of Cards, Robin Wright, e il Visione della Marvel, ovvero Paul Bettany.

Una reunion sullo schermo tra Hanks e la Wright, dopo decenni dall’uscita nei cinema dell’amatissimo Forrest Gump sarà certamente molto emozionante per tutti i fan dell’opera e dei grandi attori che l’hanno resa un classico dello spettacolo contemporaneo. Ma di cosa tratterà il film? Ecco i primi dettagli svelati dal regista e dalla produzione.

Here: il prossimo film di Robert Zemeckis è tratto dalla graphic novel di Richard McGuire

Curerà lo script del progetto di Robert Zemeckis l’autore Eric Roth. La produzione sarà invece affidata alla ImageMovers di Jack Rapke e dallo stesso Zemeckis, insieme a a Bill Block della Miramax. La Sony Pictures diffonderà la pellicola negli Stati Uniti, mentre Miramax si adopererà alla distribuzione globale. Here sarà basato sulla graphic novel firmata da Richard McGuire ed è descritta come un’odissea da mozzare il fiato attraverso lo spazio ed il tempo.

L’ambientazione protagonista dell’opera è un singolo luogo in New England che diventa da sito naturale e selvaggio ad un insediamento umano che si evolve nel tempo. Le vicende di questa terra si intersecano dunque con quelli dei suoi abitanti, raccontando una vicenda di crescita, odio, amore, guerra, evoluzione, famiglia e memoria. Il progetto è stato annunciato e messo assieme nei primi mesi di questo anno, riunendo un trio leggendario come quello di Zemeckis, Hans e Roth a 30 anni da Forrest Gump.

Fonte: deadline
Tags: Tom Hanks

Articoli correlati