Hayao Miyazaki presenta il suo nuovo film: “È un’epica storia fantasy”

Il fondatore dello Studio Ghibli Hayao Miyazaki conferma la lavorazione di un nuovo film, basato su un romanzo di Genzaburo Yoshino.

Da leggere

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Zerocalcare consiglia le sue serie preferite su Netflix descrivendo le trame… a modo suo!

È senza dubbio la serie del momento, e stavolta è tutta made in Italy. Strappare lungo i bordi, la...

Trafficante di virus: recensione del film di Costanza Quatriglio

Costanza Quatriglio traspone nel suo ultimo lungometraggio l'autobiografia della virologa italiana Ilaria Capua, Io, trafficante di virus. A partire da...

Block title

Hayao Miyazaki abbandona la pensione per regalare ai fan un ultimo capolavoro dell’animazione

Il fondatore dello Studio Ghibli Hayao Miyazaki sta per tornare sulle scene con un ultimo film! Miyazaki è celebre per i suoi film d’animazione che portano la cultura giapponese e la sua mitologia in giro per il mondo. Tra i suoi inestimabili capolavori ricordiamo La città incantata, Il castello errante di Howl e Il mio vicino Totoro. Fondato nel 1985 da Miyazaki, dal regista Isao Takhata e dal produttore Toshio Suzuki, lo Studio Ghibli è noto per la sua narrazione unica e l’animazione classica disegnata a mano. Lo studio si è guadagnato 5 nomination agli Oscar e La città incantata ha vinto il premio come Miglior film d’animazione nel 2003.

Anche se sono passati quasi nove anni da quando Miyazaki ha annunciato il suo ritiro dalle scene, sembra che ora sia pronto a lasciare momentaneamente la sua pensione per dedicarsi a un nuovo progetto. Come riportato in una recente intervista con il New York Times, Miyazaki è al lavoro su un ultimo film. Sebbene al momento non si sappia molto a riguardo, Miyazaki lo descrive come “un’epica storia fantasy” basata su un romanzo di Genzaburo Yoshino, presumibilmente How Do You Live? (E voi come vivrete? in italiano). Il romanzo segue la storia di un ragazzo di 15 anni di nome Jun’ichi Honda, soprannominato Koperu, e di suo zio. La trama tratta della crescita spirituale, della povertà e della delicata età che è l’adolescenza.

A 80 anni Miyazaki si considera un uomo fortunato a cui sono state offerte molte opportunità per dare vita ai mondi che ha creato, ma è ben consapevole del tempo che gli rimane. Questo è il motivo del suo ritiro dalle scene nel 2013, dopo l’uscita del poetico Si alza il vento. Tuttavia, un anno dopo l’annuncio del ritiro, Miyazaki ha comunicato di avere ancora una storia da raccontare. al partner di produzione Suzuki che aveva di avere un’altra storia da raccontare. How Do You Live? potrebbe essere il suo ultimo film. La sua eredità vivrà per sempre nel mondo del cinema.

ViaSR

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Articoli correlati