Harry Potter e l’Ordine della Fenice e quel terribile incidente sul set. Perdoneremo mai Bellatrix Lestrange?

Da leggere

James Gunn apre alla possibilità di diversi spin-off di The Suicide Squad

James Gunn e il suo futuro seriale James Gunn è uno degli autori più affermati del mondo dei cinecomic dopo...

Thor: per quanto ancora vedremo Chris Hemsworth? Per l’attore l’ultima parola spetta ai fan

Thor: infuria l'hype per il quarto capitolo diretto da Taika Waititi Thor è uno dei franchise più longevi dell'MCU con...

Black Adam: la cover di Total Film ci mostra dettagliatamente il costume di The Rock

Black Adam è il nuovo antieroe DC a debuttare sul grande schermo Black Adam è il nuovo cinecomic diretto da...

Block title

Helena Bonham Carter, attrice britannica 2 volte candidata all’Oscar, 8 ai Golden Globe, 3 agli Emmy e vincitrice del prestigioso Premio BAFTA, nel corso della sua carriera, ha ricoperto ruoli iconici che l’hanno resa una delle attrici più versatili degli ultimi anni. Moglie per 13 anni di Tim Burton, ha recitato in molte sue pellicole, come Il pianeta delle scimmie, Big Fish, La fabbrica di cioccolato e, come doppiatrice ne La sposa cadavere. Legata dal 1994 al 1999 all’attore Kenneth Branagh, tra le sue più celebri interpretazioni si ricordano Camera con vista, Frankenstein di Mary Shelley, Le ali dell’amore, Fight Club, Alice in Wonderland, Il discorso del re e, più di recente, il film Netflix Enola Holmes. Nota è anche la sua interpretazione di Bellatrix Lestrange nella saga di Harry Potter, Mangiamorte e fedele seguace di Lord Voldemort. Helena Bonham Cartera ha ricoperto il ruolo della folle e crudele Lestrange per Harry Potter e l’Ordine della Fenice, Harry Potter e il principe mezzosangue, Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1 e Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2.

“I danni” di Bellatrix Lestrange fuori dal set di Harry Potter

Helena Bonham Carter - cinematographe.it

Macchiatasi, nel corso della storia della saga di Harry Potter, dall’uccisione dei genitori del personaggio di Neville Paciock, del terribile omicidio di Sirius Black nel quinto capitolo della saga, per non parlare della straziante morte di Dobby nella prima parte de I Doni della morte, Bellatrix Lestrange è una delle più spietate, malvagie e sanguinarie Mangiamorte. Apparsa per la prima volta nel film diretto da David Yates del 2007, quinta pellicola della saga, dove ha appunto ucciso il padrino di Harry, ha anche procurato un piccolo incidente, che poteva diventare un grave problema, nel corso delle riprese.

Helena Bonham Carter - cinematographe.it

Durante l’ultima battaglia contro i Mangiamorte al Ministero della Magia del quinta film, Harry si ritrova circondato dai Mangiamorte che minacciano di uccidere i suoi amici puntandogli la bacchetta alla gola o alla testa. Matthew Lewis, interprete di Nevile Paciock, è trattenuto per la gola da Bellatrix Lestrange. In un’inquadratura successiva, Bellatrix gli punta invece la bacchetta all’altezza dell’orecchio, come diceva il copione. L’attore, durante quella scena, subì il perforamento del timpano destro battendo accidentalmente la testa contro la bacchetta. La sceneggiatura indicava esattamente dove doveva trovarsi la bacchetta della Lestrange e cioè all’ingresso dell’orecchio destro. Fu quindi un incidente del tutto casuale, Helena Bonham Carter aveva semplicemente seguito ciò che era scritta in sceneggiatura. Lewis per due giorni rimase sordo da quell’orecchio, ma per fortuna si trattò solo di 48 ore.

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

James Gunn apre alla possibilità di diversi spin-off di The Suicide Squad

James Gunn e il suo futuro seriale James Gunn è uno degli autori più affermati del mondo dei cinecomic dopo...

Articoli correlati